Come vi ho promesso, oggi vi spiego come funziona la circolazione ferriviaria.

I problemi principali da risolvere sono due:
1. tenere separati convogli che, pesando anche 1500 tonnellate, possono impiegare anche 2.000 per fermarsi;
2. centralizzare il controllo del traffico.
->
Per ottenere entrambe le cose, lungo le linee ferroviarie sono presenti dei segnali luminosi simili a semafori. Questi segnali sono di diverso tipo e "importanza": per ora occupiamoci solo di quelli di avviso e di quelli imperativi. I primi avvertono il macchinista che ad una ->
certa distanza si troverà un segnale imperativo, anticiandone lo stato per dar modo al macchinista di reagire di conseguenza. La distanza tra questi segnali è tipicamente la distanza di frenatura (dipendente dalla velocità e dal rango del treno) che generalmente è di ->
1.200 metri (salvo altri casi). Il segnale di avviso avverte che 1.200 metri più avanti ci sarà un rosso, o un rallentare, o un verde, considerando che i segnali imperativi NON possono essere oltrepassati senza autorizzazione. Se il macchinista vedesse il segnale imperativo ->
senza alcun preavviso, sarebbe impossibile reagire in tempo.
Una cosa di fondamentale importanza è che ogni tratto di binario tra due segnali è isolato da quelli vicini: esistono diversi modi per farlo, e lo scopo è sapere quale tratto di linea è già occupato da un treno, così ->
da non indirizzarcene un altro. I sistemi più moderni sono elettronici: appena un treno oltrepassa un segnale, fa cortocircuitare il Circuito Di Binario, e in centrale operativa quel tratto diventerà "occupato", facendo scattare automaticamente il rosso alle spalle del treno ->
finchè l'ultimo asse non avrà liberato il tratto superando il segnale successivo. Questi automatismi sono presenti anche a bordo del treno: i nuovi standard prevedono che i semafori trasmettano sulla rotaia un segnale sul proprio stato, facendo accendere la luce corrispondente ->
in cabina; il macchinista sa che segnale troverà guardando la sua consolle. Non solo: se il segnale è un preavviso di rallentamento o di fermata, se il macchinista non aziona i freni ci pensa l'SCMT (Sistema Controllo Marcia Treno) a frenare per lui. Purtoppo è un sistema ->
escludibile ...
In centrale operativa (quella con i grandi pannelli con tutti i binari) gli operatori hanno sotto controllo lo stato di ogni tratta di binario, di ogni segnale e passaggio a livello e di ogni cosa che intervenga nella gestione dei treni. E da qui che viene data ->
la via libera ai treni in partenza, o lo stop o il rallentamento. Il Dirigente di Movimento, conoscendo gli orari delle centinaia di treni che deve gestire, li instrada sui binari corretti utilizzando gli scambi, che automaticamente non si aprono se la tratta seguente risulta ->
occupata. Insomma, quello che meno di tutti ha colpe per i ritardi è il macchinista: lui non può decidere quando partire e dove andare.
Io rimango incantanto dalla meraviglia di questo sistema (che vi ho spiegato in soldoni ma è molto più complesso). E' tra i più sicuri al mondo.
Missing some Tweet in this thread?
You can try to force a refresh.

Like this thread? Get email updates or save it to PDF!

Subscribe to 𝘼𝙨𝙥𝙞𝙚𝙇𝙤𝙧𝙚 16413
Profile picture

Get real-time email alerts when new unrolls are available from this author!

This content may be removed anytime!

Twitter may remove this content at anytime, convert it as a PDF, save and print for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video

1) Follow Thread Reader App on Twitter so you can easily mention us!

2) Go to a Twitter thread (series of Tweets by the same owner) and mention us with a keyword "unroll" @threadreaderapp unroll

You can practice here first or read more on our help page!

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just three indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member and get exclusive features!

Premium member ($30.00/year)

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!