Profile picture
, 16 tweets, 4 min read Read on Twitter
#Duspicci sulla questione #Inps.
Pare abbastanza evidente che la gestione dei social non sia in mano a chi ha competenze specifiche ma a personale interno formato random, persone scelte tra quelle "più sveglie col piccì". Se così non fosse, cari smm cambiate mestiere tipo ora.
Ci sono stati problemi su ogni fronte. Il primo, l'incapacità di chi gestisce la pagina di immaginare l'enorme traffico che avrebbe generato l'annuncio dell'imminente invio di email/sms per confermare l'accettazione della domanda per il #Redditodicittadinanza.
Secondo, il tono. Non si prendono in giro gli utenti. Fine. Non si fa ironia sulle loro lacune scolastiche. Non stai a contatto col pubblico se non entri nell'ottica di dover dialogare col premio nobel e con la nonnina analfabeta, devi rispettare e aiutare entrambi,dare risposte.
Se l'utente non è in grado di far da sé, non le dici "sei troppo occupata a farti i selfie con le orecchie da coniglio". La inviti ad andare in un ufficio inps e linki gli indirizzi. Chiudi la comunicazione con l'utente avendo fatto il massimo per quello che ti compete.
Non ho visto insulti da parte degli utenti, a parte i soliti "è una vergogna". Ho visto confusione, ansia, ignoranza. Non sta al comparto comunicazione Inps correggere la grammatica, ma spiegare che non sono loro a decidere le cifre, sì. E dissipare dubbi che erano legittimi.
Il terzo, la mancanza di cultura digitale degli italiani. Persone che non hanno letto le risposte date in precedenza, la pretesa d'una risposta immediata, la condivisione di dati sensibili e personali (tipo che tuo figlio ha sempre lavorato in nero e lo dici proprio all'Inps).
Il quarto, e onestamente mi si è frantumato il cuore, è un problema solo politico. Quelle persone erano convinte che avrebbero ottenuto indistintamente 780€. "La legge parla chiaro e voi state sbagliando". E sì, la maggioranza lo ha chiesto in un italiano stentato, elementare.
È per questo che è un problema politico. Queste persone sono state raggirate politicamente, facendo leva su due cardini: ignoranza e povertà. Poi possiamo discutere degli evasori e lavoratori in nero, ma che in Italia ci sia uno scollamento assoluto tra diversi ceti è indubbio.
Che in Italia ci sia un'ondata di nuovi poveri, italiani non istruiti, ancora giovani, che in altri tempi avrebbero mantenuto un'esistenza decorosa e oggi mangiano una volta al giorno, è altrettanto indubbio. Ho letto gente che commentava "però internet lo paghi, non sei povero".
E lo dicevano quelli che difendono (giustamente) il migrante che ha un telefono per parlare con la famiglia, cercare lavoro. Chi ha un po' di più non capisce niente della vita che fa chi ha un po' meno. Essere povero è diventato un delitto, colpa tua, non ti impegni.
Quindi ieri, sulla pagina Inps, i responsabili hanno pure dovuto fare lo slalom tra i commenti di chi s'è preso la briga di andare da un estraneo e dargli della capra per il suo italiano zoppicante. Ed era gente di sinistra, ragà. Non ci giriamo intorno.
Il povero e analfabeta dà piacere e gaudio al laureato che fa rete. Come le scimmie ammaestrate allo zoo che fumano 10 sigarette in una volta. Mortacci vostra. Ieri abbiamo assistito non al crollo d'un sistema, ma alle conseguenze di quel crollo.
Crollo e divario scolastico, politico, civile, che non fa impietrire e allarmare, ma fa ridere. E i blastatori celati dietro il nome Inps diventano idoli/geni/grandissimi. Per non aver aver saputo gestire un momento critico del loro lavoro, idoli/geni/grandissimi.
Per aver ironizzato sulle lacune culturali altrui senza essere stati insultati, idoli/geni/grandissimi. Per non aver arginato altri insulti di chi dà per scontato che chiunque chieda il #RdC in realtà è un evasore e lavoratore in nero, idoli/geni/grandissimi.
Dove l'avete messa l'etica morale, la deontologia professionale, la basilare educazione, la protezione e non l'insulto da riservare a chi è svantaggiato per diversi motivi? Ah, se solo foste fasci. E invece no. Ecco il punto, ecco dov'è crollato tutto.
Idoli/geni/grandissimi.
Mi sono dilungata perché sono incazzata su più livelli: professionale, morale, intellettuale, sociale. E schifata a 360 gradi.
Missing some Tweet in this thread?
You can try to force a refresh.

Like this thread? Get email updates or save it to PDF!

Subscribe to Elisa
Profile picture

Get real-time email alerts when new unrolls are available from this author!

This content may be removed anytime!

Twitter may remove this content at anytime, convert it as a PDF, save and print for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video

1) Follow Thread Reader App on Twitter so you can easily mention us!

2) Go to a Twitter thread (series of Tweets by the same owner) and mention us with a keyword "unroll" @threadreaderapp unroll

You can practice here first or read more on our help page!

Follow Us on Twitter!

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just three indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!