Il sistema che abbiamo conosciuto finora sta crollando,si tratta di una demolizione controllata di un sistema che ci sta conducendo a un nuovo modello economico e sociale,ma x erigere il
"Nuovo Mondo" con il bene placido della gente c'è bisogno di uno shock x farlo accettare.

->
Lo shock necessario per creare il "Nuovo Ordine"può applicarsi in molteplici modalità,ne elenco 3,ma c'è ne potrebbero essere molte di più:
✓Crisi finanziaria ed economica
✓Evento imprevedibile che possa limitare i diritti e le libertà
✓Guerra

->
La prima modalità possiamo considerarla già applicata con successo,la crisi economica ormai è la regola e nn l'eccezione da oltre 10anni nella ns economia e società
La seconda modalità si sta applicando da molti anni su scala globale e forse sta arrivando nella sua fase finale
->
Gli eventi imprevedibili sono stati molteplici in questi ultimi anni e sono iniziati prima della crisi economica,anzi sono serviti ad alimentarla,ma gli eventi imprevedibili,x noi ma non x chi li genera,necessitano di molto tempo x realizzare gli obiettivi ultimi.
->
Gli scopi a cui ho già accennato in precedenza sono quelli di togliere diritti e libertà ma anche generare paura e terrore nell'individuo e renderlo instabile moralmente e psicologicamente,
quindi più vulnerabile e manipolabile.
Ma quali sono questi eventi imprevedibili?

->
✓Terrorismo,la nuova stagione terroristica finalizzata a creare il "Mondo Nuovo"è iniziata nel 2001 + precisamente l'11/09
Fase che al momento pare sospesa
✓Terremoti,maremoti,alluvioni,
incendi etc,alcuni di questi eventi hanno origine naturale altri no.
Fase in corso
->
✓Rivolte popolari finanziate o indotte x generare caos sociale e ribaltare governi scomodi,questi eventi esistono da decenni,basti pensare alle rivoluzioni colorate, ultimamente hanno avuto un upgrade con tratti ancora + violenti e ideologici,pensate ai BLM
Fase in evoluzione
->
✓Invasioni di massa,
è uno strumento finalizzato a destabilizzare le fondamenta di una società basata su valori,tradizioni e culture condivise da un popolo,l'ingresso in massa di clandestini,tra cui molti militari,accelera il processo di disgregazione sociale
Fase in corso
->
✓Epidemie,negli ultimi 20 anni a + riprese si è alimentato il terrore di epidemie su vasta scala,basti pensare alla Sars,alla suina,alla mucca pazza,alla zika etc,ma mai nessuna prima era riuscita a creare un tale terrore come il covid,questo grazie anche ai MMS
Fase in corso
->
Infine x generare uno shock definitivo,destabilizzante,x distruggere e ricostruire una società e un economia generata su nuovi modelli cosa c'è di meglio di una guerra su scala globale?
I prodromi ci sono tutti,le tensioni internazionali tra USA e CINA,tra Cina e India

->
Turchia e Grecia,Libano,Bielorussia solo x citare le + recenti,senza considerare i rischi di guerre civili in molti paesi europei e negli USA
La guerra di solito rappresenta la fase finale di un processo finalizzato a sovvertire lo status quo di un sistema

Fase in evoluzione.
*beneplacito

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with DANTEGUEST

DANTEGUEST Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @danieleg1976

8 Aug
Oggi siamo circondati da fake news di ogni tipo,
ma raramente ho visto fake così strampalate,faziose,assurde ma anche divertenti sul coronavirus

Quindi questo sarà il...

THREAD DELLE STRONZATE SUL CORONAVIRUS 👑

Aggiungete fake assurde sul virus se ne avete

Iniziamo

1/15
L'uomo che si infetto' praticamente da solo...
2/15
L'uomo che visse 2 volte...
3/15
Read 15 tweets
29 Jul
C'è qualcuno che afferma che lo stato di emergenza abbia limitato le morti da covid...ammesso e non concesso che sia vero dobbiamo analizzare l'azione politica a 360° x capire se sia stata realmente efficace.
Le morti non si pesano,si contano e su questo dobbiamo riflettere
Segue
Le morti attribuite al covid19 finora sono state 35.000,ma ormai è evidente che in questo numero sono stati inseriti decessi di malati terminali di ogni tipo e anche di altra natura che nulla avevano a che fare con il virus.
Segue
Inoltre sappiamo con certezza che l'età dei morti per e con covid è di persone con età media di 80 anni con più patologie pregresse,
in più sappiamo che molte morti attribuite al covid sono dovute all'applicazione di protocolli errati che anziché guarire uccidevano

Segue
Read 24 tweets
23 Apr
La fase1 è servita a dare lo shock,con la scusa della pandemia hanno attuato disposizioni utili a comprimere diritti ed economie nazionali,PMI soprattutto
La crisi così è servita e ciò sarà funzionale alla svendita di asset pubblici, impoverimento generalizzato e commissariamenti
La fase2 sostanzialmente non cambia molto rispetto alla fase1,servirà solo ad applicare nella quotidianità le direttive della fase1,ciò che prima erano misure eccezionali diverranno prassi nella quotidianità,nel frattempo le installazioni delle antenne 5G proseguiranno celermente
Read 11 tweets
17 Apr
Vedo popoli che scendono in strada x rivendicare i loro spazi di libertà,mentre qui da noi nonostante siamo stati i primi ad essere segregati nulla si muove,tutti in fila con la mascherina x entrare al supermercato,tutti ligi alle regole come nemmeno gli svizzeri hanno mai fatto.
Allora mi chiedo,che fine hanno fatto gli italiani,quelli furbi,quelli che trasgredivano,quelli del
"Nun me rompe Er ca.." tanto vituperati in questi anni dai media che dipingevano l'italiano medio trasgressore,furbo e criminale?
Oggi non c'è traccia,eppure ce ne sarebbe bisogno
ci sarebbe bisogno di trasgressione a regole infami,illiberali,dittatoriali,
invece abbiamo paura,
nemmeno più del virus ormai,l'hanno capito quasi tutti che è un inganno,ma abbiamo paura della multa,abbiamo paura del poliziotto che contro i nostri diritti minaccia di arrestarci
Read 6 tweets
10 Apr
Questa tabella riporta il tasso di suicidi nel mondo.
In Italia è di 6.5 suicidi ogni 100.000 abitanti x un totale di circa 4.000 l'anno.
Immaginate di fronte a una quarantena e a una crisi economica e sociale quanto questi numeri potranno aumentare

1/10

it.m.wikipedia.org/wiki/Stati_per…
La quarantena può incidere notevolmente sul numero delle vittime per infortuni e incidenti domestici.
Ciò andrà a congestionare ulteriormente le nostre strutture sanitarie

2/10 Image
I tagli alla sanità hanno determinato un aumento esponenziale dei decessi negli ultimi anni.
Immaginate quanto questi potranno aumentare qualora dovessimo accettare ulteriori restrizione a causa degli accordi imposti da Bruxelles (MES).

3/10 ImageImage
Read 10 tweets
31 Mar
In Italia nel 1° trimestre del 2020 le morti sono diminuite rispetto al 1° trimestre del 2019.
In Italia si registrano meno decessi rispetto all'anno precedente,tranne in Lombardia e più precisamente a Bergamo e provincia dove i decessi sono aumentati di 4/5 volte,perché?

1/7
I media attribuiscono questa escalation di decessi al coronavirus,ma perché proprio a Bergamo e non a Milano dove la viralità in una metropoli sarebbe stata più contagiosa?Cosa c'è a Bergamo che la pone al centro di un epidemia?

2/7
A Bergamo nei mesi precedenti
(gennaio e febbraio 2020) l'epidemia dovuta al coronavirus c'è stata una campagna di vaccinazione per meningite a cui hanno aderito oltre 20.000 cittadini del bergamasco

3/7
Read 7 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!