@borghi_claudio @AlbertoBagnai
Egr. On. Sto seguendo con estremo interesse ( nonché con scandalo) tutta la vicenda dei banchi e della scuola, pur non avendo, al momento diretto interesse con il problema che hanno invece molti genitori, ma io preferisco guardare avanti...
Apprezzo sicuramente le arringhe della Lega in parlamento e tutto ciò che la stessa si prefigge di fare a riguardo anche fuori dalle aule parlamentari, ma c'è una cosa che bisogna sottolineare, la ministra Azzolina non è la prima "genia" al lavoro che vediamo nel campo...
Forse voi non avete notato che di scuola non abbiamo più nulla, in tutti i vari ordini e stadi scolastici. Ci aveva già pensato la "genia" della Gelmini a infliggere i primi colpi, e da lì è stato una metastasi sempre crescente. Oggi, come potete vedere dalla foto, in economia..
per esempio, si insegna che lo stato è un'azienda. A me negli anni 80 hanno insegnato che il bilancio dello stato funziona al contrario di quello di un'azienda. Il deficit dello stato è la ricchezza dei cittadini e le tasse servono a drenare il denaro in eccesso per evitare
l'inflazione elevata. Oggi, considerando anche che la facoltà di economia è stata fatta a cubetti, in modi che gli studenti siano ciucci in tutto, chi esce da lì, non dico un bilancio, ma le scritture in p.d. dovrebbero saperle. E invece non è così, perché la scuola oggi...
non da le basi. Uniamo anche il fatto che gli insegnanti sono sempre più scoglionati, che i presidi sono sempre più autoritari in peggio, che le famiglie sono sempre più disastrate, tutti ingredienti per creare una generazione di somari (non solo in economia ovviamente)...
La verità è che nella scuola bisogna metterci mano seriamente e con coscienza dà parte di tutti. Sulla scuola non si scherza. È il futuro dell'Italia e l'Italia è il paese che ha sfornato le migliori menti in tutto. L'Italia è il paese dell'arte, della musica, dei stradivari..
dell'invenzione del telefono, delle macchine che volano, della matematica, della scienza. L'Italia ha il primato sù tutto e adesso stiamo permettendo ai vari fantocci che arrivano di distruggere millenni di invenzioni e di progresso. Io questo non l'accetto e mi auguro che voi...
come cittadini, come genitori, come persone di cultura e come parlamentari siate disponibili ad accogliere il mio grido: RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA SCUOLA E IL NOSTRO PAESE. Stavolta è l'Italia che ce lo chiede!!!
Onorevole può anche non crederci, ma in questo paese bisogna partire dalla scuola. E soprattutto bisogna che voi politici parlate con la gente altrimenti non saprete mai la realtà. Se io (cittadina) chiamo Lei deve rispondermi. E anche aiutarmi.

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with Francesca

Francesca Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!