#ACivicDuty
Che la fase critica inizierà verso fine Ottobre e si protrarrà fino ad inizio primavera è noto da tempo (chi legge ciò che scrivo sa bene che lo spiego da tempo)
Ma affermazioni del genere sono basate sul nulla e se non troveranno 1/

  agi.it/cronaca/news/2…
conferma il prossimo Marzo mineranno di più la già bassa fiducia dei cittadini fatto che si tradurrà in un ancora minor margine di propensione dei consumi con effetti devastanti sulla nostra economia. Ciò non è diverso dai proclami di personaggi 2/
come quello che abbiamo imparato a conoscere in TV e sui social, che sparano fantasiose cazzate da mutazioni che rabboniscono il virus a terapie miracolose che il mondo dovrebbe invidiarci. Io preferisco raccontare la realtà cercando di migrare la consapevolezza e 3/
la conseguente prudenza per ‘convivere’ con questa piccola bestiolina che continua a diffondersi nel mondo e della quale consociamo ancora molto poco per poterla sconfiggere dal punto di vista clinico. La battaglia la si vince nel nostro comune quotidiano attraverso 4/
l’attuazione da parte di tutti noi delle misure di prevenzione che conosciamo bene ovvero massima igiene, mascherine, distanziamento sociale. A queste dobbiamo anche aggiungere misure di mitigazione del rischio che devono essere iniziativa di aziende responsabili come 5/
permettere remote working, a chi può lavorare con questa modalità, spazi ben areati per chi in azienda e riunioni esclusivamente on Line, con il fine di decongestionare la mobilità di chi lavora e di dare ambienti quanto più sicuri a chi necessariamente deve essere sul luogo 6/
di lavoro. E lo stesso dicasi della scuola, con modelli alternativi che permettano continuità alla didattica. Si lavorerà solo mitigando il rischio collettivo che in epidemiologia è moltiplicativamente amplificato dagli n rischi individuali dei singoli cittadini. Solo così 7/
l’Italia, l’Europa ed il mondo intero potrà continuare a lavorare sostenendo l’economia in generale. Io mi sarei inoltre aspettato un significativo potenziamento del sistema sanitario nazionale sull’intero territorio sia dal punto di vista organizzativo ma anche da quello 8/
formativo in modo da essere in grado di reggere ad una situazione com quella vissuta in Lombardia sull’intero territorio nazionale. Ed invece, nulla si è fatto se non “politica” fine al mantenimento del consenso da parte di una classe politica generalmente fatta da mediocri 9/
ed inetti bipedi raglianti che hanno continuato con il sistema di gestione clientelare ed affaristico che sono almeno 30 anni che distrugge il tessuto socio economico e culturale italiano. 10/10

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with Antonio Ripa

Antonio Ripa Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @antonioripa

16 Sep
#ACivicDuty #Covid19Italia - QUANDO AVREMO UN VACCINO?
(Thread lungo)
Negli ultimi mesi medici, giornalisti e cittadini di tutto il mondo si pongono quotidianamente la stessa domanda: "Quando avremo un vaccino?”
Sicuramente non esiste una risposta che preveda 1/35 Image
un timer, che sia di 1 mese, 6 mesi oppure 2 anni. La risposta è molto complessa poiché di un vaccino candidato, affinché sia risolutivo e riporti il mondo alla situazione pre-pandemia 2/35
si deve tenere conto di tre aspetti chiave:
1)efficacia
2)sicurezza
3)diffusione nella popolazione 3/35
Read 38 tweets
28 Aug
#ACivicDuty - MERKEL: CONFERENZA STAMPA SU #COVID19
HT @AnnDePa
#COVID19Italia
La situazione è "ancora grave" e "dovremo vivere con questo virus ancora a lungo", ha dichiarato Angela Merkel in conferenza stampa. Ha sottolineato anche che tutti avevano goduto di 1/11
@AnnDePa libertà e relativa protezione dalla diffusione tramite aerosol del virus durante il periodo estivo, grazie alla vita all'aperto.
"Nei prossimi mesi, quando saremo di nuovo all'interno, nei luoghi di lavoro, nelle scuole e nelle case, sarà importante mantenere bassi 2/11
@AnnDePa i tassi di contagio"
Ha poi aggiunto che tre sono obiettivi "di particolare importanza per lei nelle prossime settimane:
in primo luogo, fare tutto il possibile affinché i nostri figli non siano i perdenti della pandemia. Particolare attenzione deve essere 3/11
Read 11 tweets
24 Aug
#ACivicDuty #COVID19Italia - OTTIMISMO È REALISMO
Andare dietro ai proclami di piccoli venditori di collanine di vetro colorato del tuidder e dei media in genere non aiuta a vivere questa pandemia.
Vas Narasimhan, CEO di NOVARTIS, ha dichiarato a Neue Zürcher Zeitung che 1/n
non si aspetta una svolta nella lotta contro il coronavirus nel prossimo futuro. “Il mondo dovrà convivere a lungo con il virus. Ormai è chiaro che la pandemia durerà probabilmente anche per gran parte del prossimo anno. La questione è quando avremo il vaccino e le cure che 2/n
permetteranno al mondo di convivere con il virus” Bias e terrorismo sono quelli dei “Qanon like”, mediocri nullità del tuidder che spacciano fallaci idiozie basate su errori metodologici e malafede.

3/n
Read 10 tweets
23 Aug
#COVID19Italia #ACivicDuty - MA IL VIRUS È MUTATO? (PER SOMARI E NON) – PARTE II
Leggere un paper scientifico è un'attività complessa che richiede una grande esperienza e dimesticezza con la scienza, oltre ad una conoscenza del dominio di riferimento.
Parliamo di 1/17
quest'articolo presente su ResearchGate un open free repository di pubblicazione, venduto dai media e dai negazionisti come segno di una mutazione di #SARSCOV2 a vantaggio di una piu’ bassa aggressività del virus. Una piccola premessa, ovvero che le mutazioni di un 2/17
virus sono un fenomeno molto comune e diffuso. Ogni mutazione, che in un virus a RNA sono molto frequenti, avviene per caso, ed in questo non esiste alcun fine. Cio’ che succede è che le mutazioni che aumentano il tasso di riproduzione vengono avvantagiate dalla 3/17
Read 17 tweets
14 Aug
#COVID19Italia – PRUDENZA ED OTTIMISMO RESPONSABILE
#ACivicDuty
Responsabilità ed ottimismo sono i due ingredienti per un paese che lavora convivendo con #SARSCoV2
Il dibattito italiano ha raggiunto uno dei punti più bassi ( e lo dico senza mancare di rispetto 1/11
alle nobili professioni che sto per citare) con anestesisti che pensano di essere virologhi ed economisti che si danno alla clinica medica. Ma chi ne paga le conseguenze? Solo tutti noi. Una campagna mediatica basata su opinioni personali, tra l’altro mondo 2/11
discutibili e che non trovano riscontro nel mondo (è una pandemia, non dimenticatelo) che iniettano una falsa visione della realtà in parte della popolazione, altro non fa che spingere su l’asticella del rischio individuale che il singolo accetta come “normale”. 3/11
Read 11 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!