L'11 luglio 1927, alle ore 15:04 ora locale, la #Palestina venne colpita da un devastante #terremoto della durata di ben 7 secondi, conosciuto come “terremoto di #Gerico”.

⬇️ (1/6)

#FreePalestine #PalestinaLibera #cultura #storia
Durante lo sisma, la popolazione terrorizzata fuggiva dalle case che stavano crollando. A fine giornata, il bilancio era di 192 morti e 923 feriti.
A #Gerusalemme furono constatate 130 e circa 450 persone ferite.

⬇️ (2/6)
Circa 300 abitazioni crollarono o comunque furono danneggiate in maniera così grave da non essere più abitabili. Il terremoto colpì anche la #Chiesa del Santo Sepolcro e la #Moschea di al-Aqsa.

⬇️ (3/6)
Anche #Nablus venne messa in ginocchio: 150 vittime e 250 feriti e un terzo degli edifici (circa 300) danneggiati, tra cui la Moschea della Vittoria e la Grande Moschea di Nablus.

⬇️ (4/6)
A #Gerico crollarono parecchie case, compresi alcuni #hotel nuovi, In uno di essi, persero la vita 3 turiste indiane.
La città più colpita della #Transgiordania fu al-Salt, dove morirono 80 persone. Nel resto della Transgiordania, ci furono altre 20 vittime.

⬇️ (5/6)
La maggior parte dei morti e dei feriti erano di origine araba.
In seguito a tanta distruzione, lo Yishuv ebraico compì notevoli sforzi per aiutare le vittime e furono inviate squadre di soccorso, cariche di rifornimenti.

(6/6)
Fonte: A Revised Earthquake (Kallner-Amiran); palestine-studies.org; Wikipedia

Photo credits: Library of Congress, collezione Matson

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with Tatiana Sabina Meloni

Tatiana Sabina Meloni Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @tsmellony

12 Jan
#Jericho, in #Cisgiordania, è la città più antica del mondo, nonché quella collocata all'altitudine più bassa del pianeta (-258 metri sul livello del mare).

⬇️ (1/3)

#FreePalestine #PalestinaLibera #BeautifulPalestine #cultura
La città vecchia si trova in un'oasi nel deserto e ha molte attrazioni interessanti per i visitatori. Situata a soli 10 km a est di #Gerusalemme e molto vicina al #MarMorto, Gerico è una delle destinazioni più popolari in #Palestina.

⬇️ (2/3)
Tra le attrazioni più famose, ci sono il Monte delle Tentazioni, la sorgente di Ein es-Sultan e i meravigliosi resti archeologici del Palazzo di Hisham (col suo mosaico più grande del mondo, composto da 800mila tessere).

(3/3)
Read 4 tweets
11 Jan
Residente a #Roma, in #Italia, #Sibomana (1986) è un artista italo-belga cresciuto in diversi Paesi tra #Africa ed #Europa. Ciò gli ha consentito di sperimentare #culture diverse e ciò si è riflesso nel suo percorso artistico.

⬇️ (1/10)

#arte #cultura #FreePalestine
I suoi pezzi raccontano sempre una #storia, la storia di gente che ha incontrato personalmente, gente che è la parte più importante del suo processo artistico. Sibomana parla di #identità, #multiculturalità, #migrazione, #emozione.

⬇️ (2/10)
Ha portato il suo messaggio in diversi Paesi, principalmente per strada, soprattutto con #murales e una tecnica artistica specifica che combina #fotografie in bianco e nero di grandi dimensioni e #pittura a colori vivaci.

⬇️ (3/10)
Read 11 tweets
9 Jan
Il #musakhan è uno dei più grandi doni della #Palestina al mondo. Viene considerato il suo piatto nazionale in quanto è il più popolare e i suoi ingredienti sono una celebrazione della Palestina stessa, soprattutto del suo olio d'oliva.

⬇️ (1/4)

#FreePalestine #cultura #cucina Image
La parola "musakhan" significa "riscaldato" in arabo, poiché i componenti del piatto vengono preparati separatamente e poi riscaldati insieme, ottenendo il prodotto finale.
Il musakhan è un piatto molto semplice e la qualità degli ingredienti fondamentale.

⬇️ (2/4) Image
Questo piatto si distingue per il suo sapore piccante, datogli dal sommacco, la cui qualità si determina in base al colore: più scuro è, migliore è.
Per la preparazione tradizionale del musakhan, si utilizza il pane #taboun.

⬇️ (3/4) Image
Read 5 tweets
8 Jan
Amici, un appello importante.
Cerco di tenere il lavoro fuori da Twitter, ma oggi faccio un'eccezione.
La @MomoEdizioni è una piccola realtà editoriale romana nata sei mesi prima della #pandemia. Si fa un mazzo tanto, organizza eventi e offre prodotti di qualità.

⬇️
Proprio per aver organizzato un evento non a scopo di lucro con tutte le norme #anticovid, è stata multata. Per quale motivo? Otto volantini formato A4 su un muro, che non sono nemmeno stati affissi dai collaboratori della casa editrice.
Totale: 3300 euro di multa.

⬇️
Una cifra del genere, per un piccolo editore, è immensa. Vi posso assicurare che è sufficiente a far chiudere i battenti. A ciò, aggiungete che i verbali redatti dalla @PLRomaCapitale sono ben otto, quindi, in caso si volesse fare ricorso, bisognerebbe farlo otto volte.

⬇️
Read 7 tweets
8 Jan
Laure #Daccache (Laure Dakkash, 1917–2005) è stata una grande #cantante libanese di origine maronita.
Fu una bambina prodigio e nel 1926, a soli 8 anni, incise due suoi brani, “Touloul El Fajr” e “Hani Haninen“, per la #Baidaphon, etichetta discografica di #Beirut.

⬇️ (1/6)
Negli anni '30 si trasferì al #Cairo, come moltissimi altri musicisti, in cerca di lavoro. Qui approfondì lo studio dei repertori tradizionali muwashshah e dawr, diventandone in breve un’esperta e acclamata interprete.

⬇️(2/6)

Rimase sempre legata al bisogno di coniugare testi di alta qualità poetica alla musica di altrettanto pregio.
La sua voce era precisissima nelle modulazioni, nell’intensità e nei melismi; suonava pure il liuto, si accompagnava da sola nel canto e dirigeva l’orchestra…

⬇️(3/6)
Read 6 tweets
6 Jan
#Siria: il corrispondente di Al-Suwayda ha confermato 24 forti esplosioni all'interno del punto radar dell'esercito siriano, a ovest del villaggio di Al-Dur, dove sono state viste le fiamme levarsi dal luogo. Ha pure confermato di aver sentito rumori di mitragliatrici.
Read 6 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!