.. i voli e i biglietti del treno erano più economici di adesso e il sistema di aeroporti molto più capillare, e la gente viaggiava costantemente, d’altra parte, per partire per un’altra città era necessario ottenere un permesso e, a volte, ricorrere a qualche stratagemma.
Nel Paese fu attivo per molti anni un sistema di controllo a lungo termine sui movimenti. E senza necessità di telecamere, QR code e badge elettronici…
Il possesso del passaporto (interno) per i cittadini divenne obbligatorio in Urss nel 1932. Senza di esso, era illegale trovarsi in città e in “insediamenti di tipo urbano”..
Agli abitanti dei villaggi e ai lavoratori delle fattorie collettive, i kolkhoz, non veniva rilasciato il passaporto, per evitare la fuga della manodopera a basso costo verso le città.
Per recarsi dal loro villaggio nativo in qualche luogo che fosse oltre il centro distrettuale, un kolkoziano doveva ottenere uno speciale certificato da parte del consiglio del villaggio (il “selsovét”); l’amministrazione locale. Il lasciapassare valeva massimo 30 giorni.
Se il kolkoziano andava in città, rimaneva lì a vivere, e veniva beccato dalla polizia, veniva multato ed espulso. E in caso di ripetute violazioni poteva finire in prigione per 2 anni.
Nel corso del tempo, le regole si irrigidirono, e anche dopo la morte di Stalin, con l’avvento di Khrushchev e poi di Brezhnev, secondo il Ministero dell’Ordine pubblico dell’Urss, nel 1967 il 37% di tutti i cittadini dell’Urss non aveva un passaporto
per potersi spostare all’interno del Paese. E questo voleva dire quasi 58 milioni di persone
Infine, c’era un elenco abbastanza ampio di città e villaggi in cui l’ingresso era rigorosamente vietato. Nell’elenco rientravano città chiuse con strutture militari o strategicamente importanti e tutti i territori di confine.
Era possibile entrarci solo se ci si era nati o ci viveva un parente. A volte tali città cambiavano il loro status da chiuse ad aperte, e le informazioni sulla necessità del lasciapassare erano appese persino alle biglietterie ferroviarie

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with Corvonero

Corvonero Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @Corvonero75

11 Mar
La crisi economica innescata dai lockdown deve rendere inevitabile la cancellazione del debito e l’istituzione del reddito universale, in cambio della rinuncia alla proprietà privata e dell’accettazione del tracciamento tramite il passaporto sanitario.
Chi rifiuterà il vaccino potrà essere internato in campi di detenzione già pronti in molti Stati, tra i quali anche la Germania. Le violazioni dei diritti costituzionali e religiosi saranno tollerate da tribunali, in nome di un’eterna emergenza che prepara le masse alla dittatura
Un mondo in cui il Deep State dovesse prevalere realizzerebbe i peggiori scenari descritti dall’Apocalisse, dai Padri della Chiesa e dai mistici. Un regno infernale in cui tutto ciò che ricorda anche lontanamente la società cristiana – dalla religione alle leggi, dalla famiglia
Read 8 tweets
10 Mar
i “bogomili” (che significa “amati da Dio” e dunque, per traslato,
“veri cristiani”) seguivano il manicheismo sotto forma di un’apparenza cristiana
basata sull’idea del Cristo Cosmico inteso come forza spirituale del mondo. rigettavano pertanto la realtà dell’incaranzione,
della Croce, la trinità e la reden-
zione. nascondevano sotto questa teologia gnostica il principio esoterico del dop-
pio contrario. negavano, segno inconfondibile di gnosi spuria, il matrimonio e la
sessualità feconda (non generare la vita,
mediante l’uso volutamente infecondo,
spesso accompagnato ad un uso orgiastico, della sessualità, corrisponde nella gnosi spuria ad evitare di imprigionare nella sofferenza carnale e nella dolorosa differenziazione personale la scintilla divina che la generazione distaccherebbe
Read 4 tweets
10 Mar
«È il fenomeno dell’on-line brain  che colpisce il lobo frontale, sede della decisione, della strategia, che diventa atrofico e perde neuroni in modo irreversibile. L’assottigliamento della corteccia vuol dire perdita neuronale.
Non si riesce a fissare il ricordo. Tutti i ragazzi che vengono testati manifestano perdita di memoria e di attenzione e hanno anche psicopatologie sociali».
"Ormai l’unico problema dell’universo si chiama SARS-COV-2 e per estirparlo non si bada più a nulla. Poco importa se i decessi per altre malattie sono aumentati, se l’economia è distrutta, se la povertà aumenta, se le manifestazioni, anche estreme, di problemi psichici originati
Read 6 tweets
10 Mar
Assenza di una chiara causa di morte diversa dal COVID-19 o comunque non riconducibile
all’infezione da SARS-CoV-2 (per esempio trauma).
Ai fini della valutazione di questo criterio, non
sono da considerarsi tra le chiare cause di morte diverse da COVID-19 le patologie pre-esistenti che
possono aver favorito o predisposto ad un decorso negativo dell’infezione.
Una patologia pre-
esistente è definita come qualsiasi patologia che abbia preceduto l’infezione da SARS-CoV-2 o che
abbia contribuito al decesso pur non facendo parte della sequenza di cause che hanno portato al
decesso stesso.
Read 4 tweets
8 Mar
«Perduta la
fondazione metafisica della realtà in Dio anche l’antropologia ne risulta impoverita e, in particolare, oscurata la nativa socialità umana: individualismo. (…)
principi e leggi sono posti dallo Stato, che è un prodotto artificiale dovuto al con-
tratto sociale
dettato dalla paura. (…). L’uomo è nemico dell’uomo proprio come
uomo e il timore reciproco genera la società civile, donde l’obbligo e il dominio
dispotico. La pace è precaria perché la guerra è sempre imminente: compito della
politica non è il bene, ma la protezione,
dalla paura, dei cittadini: questa è la base
dell’individualismo incapace di assurgere a positiva solidarietà. (…). Predomina
l’artificio dell’uomo, non subordinato ad alcuna legge: ecco la gnosi. (…).
Read 5 tweets
8 Mar
"il periodo peggiore il Cat-
tolicesimo inglese lo attraversò durante la dittatura puritana di Cromwell. La fero-
cia cromwellinana si scagliò, è vero, anche contro gli anglicani (in quanto falsi
protestanti e cripto-cattolici: questa era l’accusa loro rivolta dai puritani),
ma nulla
di paragonabile a quel che patirono i cattolici. preti braccati e massacrati, fedeli
confiscati dei loro beni, distruzione di chiese e immagini sacre, atti sacrileghi e
blasfemi contro il Santissimo Sacramento.
mentre accoglieva fraternamente gli
ebrei provenienti dall’olanda, la rivoluzione puritana fece del Vecchio testamento
un oggetto di particolare devozione secondo la tipica prospettiva della incursione
gnostica in seno alla Cristianità
Read 8 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!