Uno dei lasciti più pesante che questo biennio consegnerà alla storia è, probabilmente, il salto di qualità del procedimento di appropriazione delle istituzioni da parte del liberismo.
Fino a oggi, infatti, il neoliberismo si è diffuso come un cancro impadronendosi ⤵️
Dei vari organi istituzionali (soprattutto italiani), diventando quello che chiamiamo "ordoliberismo".
Contemporaneamente, sono stati avvelenati i pozzi, andando ad occupare tutte le pieghe del sistema scolastico e universitario, in modo tale che ⤵️
Sembrasse naturale solo quel sistema, bollando come ciarlatani tutti quelli che provavano ad allontanarsi da esso.
Questo processo è quello che Calamandrei temeva quando nel 1950 ci mise in guardia pronunciando un discorso in difesa della scuola pubblica (libera): ⤵️
"Ma c'è un'altra forma per arrivare a trasformare la scuola di Stato in scuola di partito o di setta. Il totalitarismo subdolo, indiretto, torpido, come certe polmoniti torpide che vengono senza febbre, ma che sono pericolosissime" ⤵️
it.m.wikisource.org/wiki/Roma,_11_…
L'esito di tale procedimento, è quello di aver creato più generazioni di cittadini incapaci di distinguere tra concessioni e diritti, tra doveri e facoltà, senza senso critico e, in pieno bispensiero orwelliano, convinti che ⤵️
La classe politica sia corrotta, malevola, incapace MA che agisca indefessamente solo per il nostro bene (e qui, il ricordo di Gondrano della Fattoria degli Animalo dovrebbe essere di monito) ⤵️
Ecco come è stato possibile arrivare sin qui.
Ma tornando al punto di partenza, da oggi assistiamo all'appropriazione liberista della ratio che ha generato la Costituzione, alla espressa corruzione del suo spirito ⤵️
Così l'art. 3 della Costituzione diventa la base per discriminare a norma di legge una parte rilevante della popolazione italiana (i non vaccinati sono diversi dai vaccinati, dunque è giusto trattarli in modo diverso) ⤵️
Oppure, che una riserva di legge assoluta sia aggirata in nome di un asserito bisogno di praticità e rapidità delle decisioni.
Fino ad oggi, la Costituzione era stata piegata ai Trattati, ma nessuno si era spinto ad affermare che essa addirittura imponesse di discriminare ⤵️
Una categoria di soggetti a scapito di altri. Oppure che i diritti fondamentali potessero essere subordinati a una dubbia autorizzazione governativa.
Con la mercificazione e lo scadimento dei diritti al rango di "risorse" assistiamo al compimento del dogma liberista ⤵️
Per cui le risorse sono scarse, e non ci possono essere per tutti, ma solo per chi le merita.
E ancora: se una cosa "conviene" si fa, altrimenti no.
Ci avviamo inesorabilmente verso una stagione di rilettura della Costituzione in senso liberista, con conseguente armonizzazione ⤵️
Di tutte le norme di rango inferiore a questa dottrina. Ecco perché ho sempre evidenziato che stiamo navigando in acque nuove e che ci stiamo avventurando in un territorio inesplorato.
Con la consapevolezza che "il mondo nuovo" non sarà migliore.

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with 🅂🄸🄼🄾🄽🄴

🅂🄸🄼🄾🄽🄴 Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @Shadowmere16

17 Nov
Se accettiamo l'idea che un interesse collettivo possa prevalere su un diritto individuale dobbiamo concludere che non esistono diritti individuali inviolabili, perché, nel contesto costi/benefici, la situazione individuale sarà sempre inferiore rispetto a quella collettiva ⤵️
Si stanno creando le premesse per cui la libertà individuale non è più tale in quanto inviolabile, ma è concessa se, e nei limiti in cui, il potere pubblico lo consente. E attenzione ⤵️
La Costituzione (e finora anche la Corte Cost.) in nessun caso giustifica la soppressione della persona rispetto alla collettività, ma questo è il punto di arrivo verso il quale stiamo viaggiando a grande velocità in nome della solidarietà ⤵️
Read 5 tweets
18 Oct
Se alle elezioni vanno a votare pochissimi aventi diritto c'è un problema gigantesco di democrazia e rappresentatività degli eletti, su questo non ci piove. Tuttavia, riterrei necessario un'analisi un po' meno superficiale di "avete fatto vincere il PD, adesso vedrete" ↘️
Oppure "il governo Draghi percepirà ogni vittoria del PD come un via libera".
Innanzi tutto, e proprio questa giornata ce lo ha drammaticamente dimostrato, il governo Draghi se ne infischia di avere o meno il via libera dai cittadini ↘️
Secondo, il governo Draghi è un governo tecnico, messo lì proprio per prendere quelle misure che rischierebbero di minare il "consenso elettorale"; misure che vengono assunte proprio con il voto di quelle forze che il popolo aveva indicato come "oppositori" delle elite ↘️
Read 9 tweets
14 Sep
Da ieri sto ripensando a un tweet che ho letto, dove Borghi si chiedeva se aver raggiunto l'obbiettivo del riconoscimento dei test salivari fosse tanto o poco (peraltro, siamo sempre nella fase delle promesse). Credo che non sia né l'uno né l'altro: è soltanto sbagliato ➡️
Il salivare, in quanto metodo più semplice e non invasivo di eseguire il tampone, di fatto impedisce di poter sostenere che per ottenere il GP l'alternativa al vaccino è un trattamento invasivo. A mio avviso, è un qualcosa che rafforza e agevola la cristallizzazione del GP ➡️
Insomma, è qualcosa che fa stare un po' meglio nel sistema che il potere ha creato. Un po' come lo erano i minibot: qualcosa che era destinato a farci stare un po' meglio nel sistema distopico dell'euro e compagnia bella ➡️
Read 9 tweets
20 Jul
Ma parliamo ancora dell'art. 32 della Costituzione.
Oggi va di moda citare il secondo comma: "Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge".
Come dire: basterebbe una leggina e l'obbligo è servito -->
Però, intanto, ci sarebbe da completare il secondo comma: "La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana". E tutti: una punturina, che sarà mai...
Vi darei anche ragione, se soltanto non pensassi a cosa viene inoculato -->
Siamo sicuri sicuri sicuri che obbligare a iniettare nelle persone un siero di cui si ignorano gli effetti a medio/lungo termine sia "rispettoso della persona umana"? Io non credo proprio... -->
Read 10 tweets
20 Jul
La collega del diritto alla felicità stamani ha aggiunto un'altra puntata.
Un cliente le espone il seguente problema: hanno chiesto alla figlia 12enne l'esibizione del tampone negativo o vaccino completo per partecipare a un laboratorio musicale -->
Cliente NON vuole vaccinare figlia e ritiene la richiesta anche del tampone del tutto arbitraria. Domanda all'avvocato: lo possono fare? -->
Risposta:
CERTO che lo possono fare. A parte che c'è l'obbligo di green pass, il laboratorio è privato e il privato può chiedere tutto ciò che vuole per rendere la prestazione. -->
Read 5 tweets
1 Jul
Riflettevo sull'evidente fragilità giuridica e contraddizione lessicale che rappresenta il green pass (o chiamatelo come volete) -->
Come sapete, il meccanismo è più o meno questo: per partecipare a determinati eventi (la cui lista è in continuo aggiornamento ed è destinata ad aumentare) si deve essere in possesso di un documento che attesta -->
L'avvenuta vaccinazione, l'effettuazione di un tampone nelle 48h precedenti l'evento o la guarigione dal covid nei 6 mesi precedenti -->
Read 15 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!

:(