Discover and read the best of Twitter Threads about #21settembre

Most recents (6)

#24gennaio 1947
Giorgio Chinaglia
#Lazio | 1969-1976
🥅 209 ⚽️ 98
#LazioNostalgia | Thread 🧵 Image
Giorgio #Chinaglia nasce a Carrara il #24gennaio 1947. Nel 1955 affronta con la sorellina un lunghissimo viaggio in treno per raggiungere il papà emigrante in quel di Cardiff. A scuola inzia a giocare a rugby e calcio, mentre aiuta il papà nel ristorante | #LazioNostalgia 1/ Image
#Chinaglia rifiuta un provino col Cardiff, venendo poi arruolato dal @SwansOfficial. Esordisce in Football League Cup contro il Roterham quando non ha nemmeno 16 anni. Gioca in tutto 5 partite (un gol), ma presidente del Swansea lo boccia | #LazioNostalgia 2/ Image
Read 80 tweets
#21settembre #Afghanistan nel video manifestazione di donne per la sharia e contro la democrazia a Farah City, capitale di una provincia che ha peró sempre espresso parlamentari progressiste (poi messe all'angolo dai partiti "democratici". 1/15
Poco fa il capo dei media talebani, intanto nominato capo di RTA, l'equivalente afghano della Rai, ha annunciato che verrano a breve resi noti i nomi di nuovi membri del governo. È annuncio molto strano perchè le posizioni ministeriali sono già coperte. Ipotesi...
2/15
Potrebbe essere l'occasione per annunciare almeno una donna ed esponenti delle etnie non pashtun? Nonostante le pressioni di Russia e Cina, i talebani hanno annunciato un governo dei vincitori pieno di mullah e membri del movimento. Una formula che isola i talebani
3/15
Read 19 tweets
Il #21settembre del 1990 il giudice Rosario #Livatino veniva ucciso a 38 anni dalla stidda, la diretta concorrente di cosa nostra in Sicilia mentre percorreva una strada in automobile da solo e senza scorta. /1 ImageImage
Rosario Livatino fu nominato sostituto procuratore di Agrigento quando aveva 27 anni e fra le sue attività spiccano le inchieste sulla cosiddetta tangentopoli siciliana che avevano per obiettivo la confisca dei patrimoni accumulati dalla mafia. /2
Otto mesi dopo la sua morte Francesco Cossiga, allora presidente della repubblica, pronunciò una frase indegna definendo "giudici ragazzini", dunque inaffidabili, i giovani magistrati impegnati nella lotta alla mafia. /3
Read 6 tweets
#21settembre 1990 Rosario Livatino, magistrato trentottenne, viene ucciso dalla Stidda, un’organizzazione mafiosa che in Sicilia si contrapponeva a Cosa Nostra.
Livatino si impegnò a fondo nella lotta alla mafia, utilizzando ampiamente lo strumento della confisca dei beni...
e contribuendo a confezionare quella che sarebbe stata la Tangentopoli Siciliana. Il giudice, che era membro di Azione Cattolica, è considerato Servo di Dio dalla Chiesa e tuttora è in corso il processo per la sua beatificazione...
Nei suoi appunti venne ritrovata una frase diventata celebre: “Quando moriremo, nessuno ci verrà a chiedere quanto siamo stati credenti, ma credibili”.
Read 3 tweets
#ZakKostopoulos era un attivista queer e difensore dei diritti umani in Grecia, l'hanno ammazzato il #21settembre 2018 a seguito di una violenta aggressione. Image
Nei video si vede Zak massacrato di botte dai proprietari di una gioielleria nel centro di Atene e la polizia che cerca violentemente di arrestare Zak mentre era a terra moribondo dopo "averlo scambiato per un ladro". Un ladro tumefatto, coperto di sangue e che stava già morendo. Image
Il video mostra un ufficiale che spinge con forza una gamba nel suo collo e un altro che lo colpisce con la stessa forza.

Secondo il rapporto forense, Zak è morto per le ferite multiple che ha subito.

I SUOI ASSASSINI, COMPRESI QUELLI IN DIVISA, SONO ANCORA A PIEDE LIBERO! Image
Read 4 tweets
#21SETTEMBRE 1990 🇮🇹🕯️

Omicidio del giudice Livatino

Il magistrato Rosario Livatino, 37 anni, viene assassinato mentre si recava, senza scorta, al tribunale di #Agrigento, per mano di 4 sicari assoldati dalla Stidda, organizzazione mafiosa in contrasto con Cosa Nostra. Image
La sua vecchia Ford Fiesta color amaranto viene speronata dall'auto dei killer. Livatino tenta disperatamente una fuga a piedi attraverso i campi ma, già ferito da un colpo ad una spalla, inciampa, cade a terra, e dopo poche decine di metri viene raggiunto da uno dei sicari. Image
Livatino fa in tempo a chiedere: “Cosa vi ho fatto?”

L’assassino: “Prendi pezzo di merda”. E lo finisce con quattro colpi di pistola.

Lo sappiamo perché c'è una persona poco distante che assiste alla scena. Image
Read 8 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!