Discover and read the best of Twitter Threads about #StrageDiBologna

Most recents (10)

Il 23 giugno 1980, un mese e mezzo prima della #stragediBologna fu ucciso a Roma il giudice Mario Amato, all'epoca sostituto procuratore e titolare di tutte le inchieste sul terrorismo nero nel Lazio.
1/2
Amato stava indagando anche sull'omicidio di Valerio Verbano, lo studente attivista di Autonomia Operaia che aveva raccolto un dossier sui fascisti del quartiere in cui abitava,
2/3
Valerio fu ammazzato a casa sua il 22 febbraio 1980, quattro mesi prima del giudice da due fascisti che erano entrati dicendo alla madre di essere suoi amici.
Gli assassini di Valerio non sono mai stati trovati.
3/4
Read 8 tweets
In un paese dove ci sono voluti 21 anni solo per chiudere le indagini sulla morte violenta dell'allievo parà Emanuele Scieri, 40 per quelle sui mandanti della #stragediBologna e dove solo la caparbietà ostinata di Patrizia Moretti e Ilaria Cucchi
1/2
che non si sono rassegnate alla morte di un figlio e un fratello mentre erano sotto la tutela dello stato che invece di proteggerli li ha ammazzati, tocca pure assistere ai pipponi garantisti/moralizzatori di persone affamate di notorietà
2/3
che pensano di conquistare a botte di like nel social.
L'Italia non è solo quella di Enzo Tortora: è soprattutto quella delle decine di casi mai risolti, quella dei colpevoli mai puniti, delle stragi senza condanne
3/4
Read 8 tweets
#2agosto 1980
#StrageDiBologna #StrageDellaStazione #StrageFascista

I criminali (neo)fascisti dei N.A.R. e di A.N. (Fioravanti, Mambro, Cavallini, Ciavardini, Bellini), finanziati dal ladro fascista, fondatore della #P2, #Gelli e supportati da uomini dei servizi (cosiddetti)
>
>
deviati (Musumeci, Belmonte, Pazienza), da banchieri, uomini d'apparato e politici (Ortolani, D'Amato, Tedeschi) e chissà quanti altri rimasti nascosti, assassinarono 85 persone, con il più grave attentato terroristico della storia europea.

Come tutti gli anni, il nostro
>
>
umile compito rimane quello di ricordare, chiedere (inutilmente) giustizia, additare gli assassini materiali e lo Stato complice al pubblico ludibrio.

Ripesco:
>
Read 12 tweets
Per la rubrica
#IlTweetPiùIdiotaDelGiorno
ecco un meme che dimostra menzogna e idiozia, da qualsiasi parte lo si analizzi.

Partiamo dai banali numeri:
L'Italia è notoriamente il paese più longevo d'Europa.
Ma i centenari sono oltre i 14 mila, non so
>
>
quanti abbiano 80-90 anni, ma milioni.

Nel solo elenco degl'iscritti all'@Anpinazionale, i partigiani ancora vivi sono ancora oltre 2.000.
Fine della prima sfacciata menzogna.

Ma io, che di anni ne ho "solo" 70, i disastri dei criminali nazi-fascisti
>
tuttitalia.it/statistiche/po…
>
li ricordo bene pur non avendoli vissuti direttamente.

Ricordo le case distrutte dalle bombe o crivellate dai colpi della mitraglia, le scritte "Rifugio Antiaereo" sui muri, etc., spariti solo dagli anni '70.

Non è perché non ho assistito
>
Read 15 tweets
AMICI ITALIANI  leggete questa Thread (contesto Brasiliano) e cercate di interpretare il testo pensando alla situazione Italiana o Mondiale.

Leggendo questo, capirete di più sulla strategia della #sinistra.
Nella #guerraCulturale è necessario conoscere il tuo avversario.
#StrageDiBologna #Ustica #italicus #italexit #GovernoDellaVergogna #COVIDIOTS
#MES

Nel suo libro "A Revolução Gramscista no Ocidente", l'autore, il generale Sérgio Coutinho, differenzia la strategia di transizione al #socialismo adottata da #Lenin da quella di #Gramsci.
Questo perché Gramsci classifica i paesi in società orientali e occidentali.  Non per l'aspetto geografico, ma per il livello di sviluppo sociale, economico e politico di ciascun paese.
Per Gramsci, le società Orientali hanno un capitalismo più primitivo e una società civile...
Read 13 tweets
#2agosto 1980 ore 10:25, un ordigno esplode nella sala d’aspetto della stazione di Bologna causando la morte di ottantacinque persone e il ferimento di altre duecento. È l’attentato terroristico più grave avvenuto nel nostro Paese dall’instaurazione della Repubblica... Image
Le indagini che seguirono furono disturbate dai depistaggi perpetrati da settori deviati del SISMI (Servizio per le informazioni e la sicurezza militare) e dalla loggia massonica P2, l’obiettivo era quello di far credere in una falsa pista internazionale...
Nonostante questo la verità venne a galla, seppur parzialmente. Sentenze definitive stabilirono che i responsabili materiali della strage furono i neofascisti Valerio Fioravanti, Francesca Mambro e Luigi Ciavardini, a cui si aggiungerebbero Gilberto Cavallini...
Read 8 tweets
#2agosto #StrageDiBologna #Ricordando:
2 agosto 1980

Antonella Ceci, 19 anni
Leo Luca Marino, 24 anni
Angela Marino, 23 anni
Domenica Marino, 26 anni
Errica Frigerio, 57 anni
Vito Diomede Fresa, 62 anni
Cesare Francesco Diomede Fresa, 14 anni
Anna Maria Bosio, 28 anni
Carlo Mauri, 32 anni
Luca Mauri, 6 anni
Eckhardt Mader, 14 anni,
Kai Mader, 8 anni
Margret Rohrs, 39 anni
Sonia Burri, 7 anni
Patrizia Messineo, 18 anni
Silvana Serravalli, 34 anni
Manuela Gallon, 11 anni
Natalia Agostini, 40 anni
Marina Antonella Trolese, 16 anni
Anna Maria Salvagnini in Trolese
Roberto De Marchi, 21 anni
Elisabetta Manea, 60 anni
Eleonora Geraci, 46 anni
Vittorio Vaccaro, 24 anni
Velia Carli, 50 anni
Salvatore Lauro, 57 anni
Paolo Zecchi, 23 anni
Viviana Bugamelli, 23 anni
Catherine Helen Mitchell, 22 anni
Read 9 tweets
#2AGOSTO 1980 🇮🇹

#StrageDiBologna

Alle ore 10:25 una bomba esplode alla stazione di #Bologna causando 85 morti e 200 feriti: è il più grave atto terroristico avvenuto in Italia nel secondo dopoguerra.

it.wikipedia.org/wiki/Strage_di… Image
La storica copertina dell'Espresso firmata da Renato Guttuso sulla #STRAGEdiBOLOGNA del #2Agosto 1980.

bit.ly/2aJyOEh Image
«Non ci sono parole che possano esprimere il mio stato d'animo. È una cosa straziante!»

Il Presidente della Repubblica Sandro Pertini il #2agosto 1980, dopo la #StrageDiBologna.
Read 4 tweets
Si avvicina l’anniversario de #StrageDiBologna: ieri @RaiNews intervista Gabriele Marconi (ex Terza Posizione, latitante per 10anni, fascista): bravi.
Prima pagina del @Corriere con pubblicità al libro di Mambro e Fioravanti (esecutori materiali della strage, fascisti): bravi.
Se pensiamo di vivere in un paese antifascista, come spesso succede, sbagliamo ancora. Rai e Corriere non hanno problemi a dare spazio quotidianamente alla disinformazione e alla distorsione storica operata dai fascisti e dai conniventi della strage.
Conniventi che, per inciso, si identificano rapidamente: chiunque parli della strage di Bologna omettendo la matrice eversiva fascista, come invece ricorda la lapide nella sala d’aspetto con gli 82 nomi delle vittime.
Read 4 tweets
1. nemmeno con assassinio del presidente americano #AbrahamLincoln si pensò di procedere con esecuzione sommaria dell'assassino, ma la distruzione dello stato di diritto dopo l'#11settembre è tale che lo stato di diritto ormai rimane poco più di un guscio vuoto
2. #Guantanamo,#esecuzioniStragiudiziali con #droni in cui perfino i cittadini americani possono essere ammazzati senza mai sapere di cosa sono accusati, senza mai comparire davanti a un giudice e potersi difendere sulla base di garanzie costituzionali costati secoli di lotte
3. l'#indefinitedetention per cui chiunque può essere arrestato in USA e imprigionato anche per tutta la vita senza che siano mai formulate accuse a suo carico
Read 10 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!