Discover and read the best of Twitter Threads about #libertà

Most recents (19)

@GiovaQuez @mentecritica @KovalevskyMasha @HSkelsen @assurdistan @epistocrazia @radiosilvana
Propongo un mio thread, auspicando di spiegare a chi legge, ma soprattutto a chi ancora se lo chiede, perchè #UE e #NATO stiano aiutando #Ucraina️

Spero in un vs cortese Rtweet [1diN]
Da qualche tempo corre — in Italia ma non solo — l’idea che nella vicenda ucraina non sia chiaro quale sia l’end-game, l’obiettivo finale, di #Zelensky. E, subito dopo, degli americani.
(cit Danilo #Taino, @Corriere)
[2diN]
Lo sostengono esperti di politica internazionale, ambasciatori, politici, sovranisti nostrani...
Dicono che l'obiettivo di #Kiev e della #Nato non sia chiaro.
E' strano che l'obiettivo di #Zelensky non sia chiaro: non è invadere la #Russia, non è #Mosca: è difendersi

[3diN]
Read 20 tweets
01.05.22 #NoGreenPass Padova Itália
01.05.22 #Libertè Rennes França
01.05.22 #Libertè Paris França https://t.co/IQkJtBHDVp
Read 25 tweets
Il Comitato Internazionale per l’Etica della Biomedicina denuncia: criticità bioetiche e biogiuridiche della "cosiddetta #vaccinazione anti-#Covid."

Un nuovo documento giudica “inutile e dannoso" l'#obbligovaccinale e "condanna con forza" diversi aspetti. In particolare:
l’#informazione volta a celare all’opinione pubblica il fatto che #VarianteOmicron riduce la gravità della malattia, fatto che rovescia il rapporto rischio-beneficio finora utilizzato per valutare l’introduzione dei “vaccini” e quindi a delegittimarne l’immissione in commercio;
la strumentalizzazione della #varianteOmicron al fine di procrastinare lo #statodiemergenza nazionale e di estendere l'#obbligovaccinale a ulteriori, mirate categorie di cittadini o, addirittura, di introdurre un obbligo generalizzato;
Read 7 tweets
Il prof. #Benozzo su #libertà e #paura:

Tutti si riempiono la bocca con la parola ‘libertà’ ma al popolo è stato dato in pasto un modello di libertà proveniente dal potere, che arbitrariamente gliela toglie. Image
‘La tua libertà finisce dove inizia la mia’ è slogan banalizzante e ribaltabile: con le limitazioni imposte al lavoro, io ho perso insieme libertà e stipendio proprio in virtù della libertà esercitata da altre persone di vaccinarsi.
La libertà non è un affrancamento, ma una condizione innata in ciascuno di noi, nel momento in cui veniamo al mondo. Invece la libertà come concessione rispetto a un’emergenza ha prodotto delle deformazioni.
Read 6 tweets
Signori, ormai solo i ciechi non vedono che il Green Pass è fatto per restare e per essere esteso a piccoli passi, in modo da non scontentare mai così tanta gente assieme da avere la rivoluzione, ma in modo inesorabile.
Amici vaccinati, non la scamperete neanche voi: una volta >
> accettato il guinzaglio, è per sempre.
Un infartino alla 4a? Non importa, fai la 5a oppure non vivi.
Dando un potere sulle nostre vite così totale (lavoro, muoversi, ?mangiare?) non si fermeranno mai, il potere è una droga, dopo il sanitario sarà aggiunto il fiscale e il green>
> Ogni minuto perso per fermare questo obbrobrio totalitario è il coperchio del vaso di Pandora che si solleva irreparabilmente.
Dobbiamo TUTTI possessori o meno smettere immediatamente di usare questo certificato o ne saremo schiavi per anni, forse per sempre.
NON E' UNO SCHERZO
Read 8 tweets
Il #greenpass è stato descritto dal governo come una misura ovvia, di buon senso, uno “strumento di libertà” per ritornare alla vita normale. Ma così non è dal punto di vista giuridico né da quello sanitario. 2/15
ilfattoquotidiano.it/2021/09/23/gre…
Non lo è dal punto di vista giuridico, visto che il Garante della privacy aveva espresso numerose perplessità sul provvedimento governativo, che avrebbe potuto determinare discriminazioni fra i cittadini. 3/15
garanteprivacy.it/home/docweb/-/…
Read 17 tweets
#Eddi Maria Edgarda Marcucci era stata proposta per la #SorveglianzaSpeciale per aver fatto parte delle Unità di protezione delle donne #Ypj, un esercito femminile che combatte #Isis, altri #jihadisti e quando serve #Erdogan e #Assad assieme agli uomini delle #Ypg in #Siria (1)
Mi sono sempre chiesto con quale coraggio uno stato che ha preso parte alle guerre in #Afghanistan e #Iraq, totalmente fallimentari se non nel produrre più fanatismo e islamismo, potessero eccepire sulla scelta di persone che per idee, non x soldi hanno invece ottenuto risultati
#Eddi ha di fatto partecipato a una rivolta reale, popolare, armata e di massa di curde, arabe, assire e altre contro il jihadismo e l'islamismo nelle sue varie forme; una rivolta che mentre avanzava creava organi politici, economici e giudiziari femminili (3)
Read 4 tweets
Oggi voglio leggervi una lettera ricevuta dal gruppo ‘In difesa della libertà’ firmata dal #Presidente del Gruppo #EcoNaturaSì e indirizzata ai propri dipendenti.
Voglio portarla alla vostra attenzione con la speranza che possa essere di esempio a tanti e, soprattutto, che possa spingere i consumatori a premiare chi si rende protagonista di iniziative del genere.
@amodeomatrix
⬇️⬇️⬇️⬇️⬇️

(segue il testo)
“Carissimi collaboratori,

stiamo tutti vivendo una situazione difficile (per molti versi paradossale) innescatasi con la comparsa del virus.
Non vogliamo, come azienda, prendere posizione in questa babilonia di voci assordanti e contraddittorie ove è molto difficile distinguere
Read 15 tweets
Consiglio vivamente a tutti gli insegnanti vessati per il #greenpass di leggere quanto accaduto ad una insegnante di conservatorio:

"Insegnante conservatorio:
Incollo il messaggio di Noella Alberga:
"Dopo oltre tre quarti d’ora di attesa, sono stata convocata...
/cont
in maniera riservata in presidenza, alla presenza della dirigente, dei due vicepresidi e di un carabiniere. Appena entrata ho chiesto il consenso alla registrazione della conversazione ma mi è stato negato.
/cont 2
Il carabiniere si è presentato e mi ha esposto il motivo per il quale era stato chiamato, dopo di che mi ha chiesto di mostrargli il green pass, io gli ho cortesemente risposto che mi dispiaceva ma lui non era autorità
/cont3
Read 12 tweets
Thread.
La rete e i #social stanno tradendo le loro promesse di #libertà e sono diventati spesso asfittici ed esasperati luoghi di gogne sociali per bande. ⤵️
linkiesta.it/2021/09/social…
La società è un organismo vivente, che si modifica nel tempo attraverso meccanismi di #sanzione a chi viola le #normesociali, ma successivo riassorbimento delle #contestazioni, che genera il #cambiamento.

Tutto questo nei #social si riproduce in modo esasperato. ⤵️
L'individuo tende a ricercare l'#approvazione del gruppo (#socialreputation).
Questo è evidente negli adolescenti, ma per tutta la vita siamo immersi nei gruppi (familiare, lavorativo..).

Nello scontro tra #conformismo, spontaneo o indotto, e rivolta, si forma la personalità.⤵️
Read 6 tweets
Considerazioni geopolitiche
Gli #StatiUniti ripiegati su se stessi.
Da anni insofferenti al loro ruolo di "poliziotti del mondo", chiudono un'era nel peggiore dei modi, con una disfatta che ora brucia agli Americani stessi (e a noi).

#Americaisback di #Biden più che ⤵️
Un ritorno sulla scena sembra ora un ritorno a un passato isolazionista.
Da #Americafirst ad #Americaalone

Abbiamo contestato il suo #imperialismo armato, la sua grossolana presenza negli #scenari globali, una certa ignoranza e prepotenza diplomatica, il modo semplicistico ⤵️
di dividere il mondo in buoni e cattivi, con loro nella parte dei buoni ovviamente.

Ma siamo tutti intrisi di cultura americana, dal jazz al rock alle sneakers, dalla Coca ai jeans, da Warhol alla letteratura, da un certo edonismo consumistico che abbiamo assorbito.
⤵️
Read 6 tweets
#longthread

Di seguito alcune considerazioni sul mondo #social, #FreeSpeech e su #TrumpBanned.

Partiamo dal principio, inutile dire che l'avvento di internet prima e dei social ha cambiato radicalmente il ns. modo di rapportarci con i ns. simili, con i media, con la politica.
Molto spesso sentiamo parlare del concetto di neutralità della rete #NetNeutrality ovvero obbligare i fornitori di connettività a garantire senza limitazioni di accesso e velocità a qualsiasi servizio o piattaforma internet e/o senza avantaggiare un fornitore rispetto ad un altro
Cosa c'entro questo con i social?
Mi sono chiesto tante volte se i social con le loro piattaforme dovessero anch'essi garantire una sorta di neutralità dei contenuti e far circolare liberamente il "pensiero" degli utenti.
La risposta che mi sono sempre dato è no, per una serie
Read 23 tweets
[mini-thread] Della decisione di @mattiafeltri di non pubblicare un articolo di @lauraboldrini sapete già tutto. C’è però una questione che merita di essere messa in luce: è corretto parlare di #censura? 1/n
Il termine è stato evocato dalla stessa @lauraboldrini, che ha definito “non accettabile” la decisione del direttore @HuffPostItalia ilfattoquotidiano.it/2020/11/26/bol… 2/n
Sui social c’è stato il consueto crescendo polemico, e amen, ma mi ha particolarmente colpito la dichiarazione di Carlo Verna, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti primapaginanews.it/articoli/verna… 3/n
Read 19 tweets
Il #tagliodeiparlamentari NON SOLO riduce la #rappresentanza, ma LA DISTORCE perché:
1) i tagli sono difformi sui #territori, alcuni sovra-, altri sottorappresentati
2) si crea uno sbarramento di fatto sul 15% che
2a) impedisce ai partiti minori #dirittoditribuna.
Ciascuno ⤵️
di loro vale tra l'1 e il 3%, ma sommati sono ca 12% e rappresentano MILIONI di persone
2b) porta a votare solo i 3-4 partiti maggiori.
E ciò spiega perché sono per il SI.
La ns. #libertà di #voto è conculcata.
Ci toccherà votare partiti non perché concordiamo coi loro valori ⤵️
e programmi, né per la coerenza/efficacia dell'azione politica per realizzare questi ultimi
Li dovremo votare perché quelli saranno
O rinunciare al #dirittodivoto

Sempre in attesa di un #Salvatore o della #piattaformaRousseau

#laDemocraziaNONsitaglia
#CittadiniperilNO
#iovotoNO
Read 3 tweets
@Twitter #Twitter continua imperterrita ad usare bot che selezionano temi e parole per oscurare i post, i kink e gli account che danno fastidio all'informazione mainstream di regime. Gli account #factcecker fanno il resto.
#vergogna #censura #regime #liberainformazione
#libertà
e non venitemi a citare le Regole e norme di Twitter che sono illegali ed assolutamente di parte.
...e se le ho accettate è esclusivamente per potersi registrare, quindi pratica odiosa ed illegale.

internet è libera e deve restare tale.
Read 3 tweets
#25APRILE 1945

#LIBERAZIONE 🇮🇹

Il CLNAI proclama l'INSURREZIONE GENERALE in tutti i territori ancora occupati: Mussolini scappa da Milano, a Genova i nazisti si arrendono, lo Stato fantoccio di Salò si sgretola. In pochi giorni termina l'occupazione tedesca e finisce la guerra. Image
RADIO MILANO LIBERA
#25APRILE 1945 🇮🇹

«Sciopero generale contro l'occupazione tedesca, contro la guerra fascista, per la salvezza delle nostre terre, delle nostre case, delle nostre officine. Come a Genova e a Torino, ponete i tedeschi di fronte al dilemma: ARRENDERSI O PERIRE»
Fu Sandro Pertini a leggere alla radio l'ultimatum «Arrendersi o perire!». Lo scopo era evitare ove possibile ogni inutile spargimento di sangue: le sorti del conflitto erano segnate, i tedeschi scappavano e i loro servi fascisti erano senza vie di fuga.
Read 34 tweets
Oggi è l'#8aprile, compleanno di #IrmaBandiera. Chi fu "Mimma", così la chiamavano i suoi compagni di lotta? Figlia di una famiglia benestante di #Bologna aderì alla #resistenza nel periodo di caos dopo l'8 settembre 1943. continua 1) #partigiani #italia #antifascismo 🇮🇹
Nell'agosto del 1944 il Movimento di Liberazione bolognese era particolarmente attivo e le rappresaglie dei nazisti e dei loro servi repubblichini furono feroci. La sera del 7 agosto Irma fu catturata a tradotta a #Bologna nel tentativo di farla parlare. continua 2) #resistenza
Irma resistette alle torture senza mai parlare. Preservando in tal modo molti suoi compagni. La mattina del 14 agosto il corpo inanimato di Irma fu trovato sul selciato vicino allo stabilimento della ICO, dove era stato lasciato dagli aguzzini come disumano monito continua 3)
Read 5 tweets
A me piace trarre dagli eventi spunti di riflessione. E uso Twitter per condividerli.
Prima considerazione, o meglio quesito, è quanto e per quanto tempo saremo disposti a barattare la ns. #salute con le ns. #libertà?

leurispes.it/coronavirus-mi…
Il secondo è in che misura, per lo stesso motivo, accetteremo l'intrusione delle #tecnologie nella nostra privacy?

agendadigitale.eu/sicurezza/priv…
Il terzo, che racchiude entrambi i precedenti, è: stiamo assistendo a un fenomeno temporaneo, destinato a rientrare con la fine dell'#emergenza, o ci stiamo abituando a farci erodere spazi di #democrazia?

Pensiamo alle recenti dichiarazioni di #Fico.

fanpage.it/politica/coron…
Read 10 tweets
Lo scorso week-end sono stato al paesello e volevo raccontarvi una storia interessante; lì c'è un piccolo #minimarket, saranno sì e no 150 metri quadri; ha un registratore di cassa di quelli vecchi, più o meno come questo --->
il punto vendita è gestito da una famiglia (italiana): un signore anziano, il figlio, e c'è anche una ragazza della terza generazione: gente vispa, operosa. In questo piccolo supermercato si trova di tutto: dai detersivi agli articoli per la casa, del pane, dei cibi freschi---->
i gestori appiccicano ancora a tutti i prodotti l'etichetta gialla col prezzo, e quando vai a pagare battono i singoli prezzi ad uno ad uno: niente codice a barre, niente analisi sofisticate di ciò che si vende. Recentemente, è arrivato il bancomat, ma viene usato poco --->
Read 10 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!