Piccolo thread: un mondo basato su stereotipi.

Oggi ho letto che sarei un “collettivista”. Di solito mi danno del liberista. Ma al di là delle etichette questo è il segno di quanto degradata sia la discussione. 1/n ->
Se uno vede che sei un dipendente pubblico, allora automaticamente sei uno statalista o collettivista. Se un altro legge che faccio parte di un comitato di Assolombarda allora vuol dire che sono un liberista e servo dei padroni. 2/n ->
Se dico che i dipendenti pubblici pagano le tasse (è un fatto e negarlo è una idiozia) allora sono uno che difende i “mantenuti pubblici”. 3/n ->
Se dico che ci vuole meritocrazia e competitività sono un “turboliberista”. 4/n ->
È tutto così. Non esistono fatti e scelte precise, ma solo schieramenti. Non ci sono complessità, solo banalizzazioni estremizzate. 5/n ->
Un giorno una persona di cui ho una stima immensa, un intellettuale e ricercatore tra i più fini che abbia conosciuto mi ha detto una cosa semplice: “Alfonso, io sono un Comunista, tu sei un riformista liberale”. 6/n
->
Lo diceva perché era andato al fondo di quelle parole, le aveva vissute e aveva fatto una sua scelta. E si era confrontato con me nel profondo, non per tags o stereotipi. E ci stimiamo l’un l’altro immensamente. 7/n ->
Oggi il confronto è tra milanisti, juventini e interisti, tra tifosi. Il tutto trasposto in quella che sarebbe una discussione politica e che invece rassomiglia ogni giorno di più ad una rissa di un pollaio. n/n

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with Alfonso Fuggetta

Alfonso Fuggetta Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @AlfonsoFuggetta

3 May
Piccolo thread sulla ricerca del valore:
Quando partecipavo assiduamente ai comitati scientifici delle conferenze per referare gli articoli, diversi membri del comitato di programma dovevano dare un giudizio per uno stesso articolo. 1/n
Imparai che è molto facile stroncare un lavoro: c’è sempre un difetto, qualcosa che si poteva fare in modo diverso, una variante da esplorare. E poi essere duro e severo dava un tono: “quello là è proprio severo”. 2/n
Confesso: l’ho fatto troppe volte anche io. Ed è stato segno di immaturità.

Con il tempo ho imparato che i colleghi più bravi erano quelli che riuscivano a trovare il valore nei lavori, che aiutavano i ricercatori magari più inesperti a migliorare il loro contributo. 3/n
Read 5 tweets
4 Jan
Vorrei partire da questo tweet di @silvia_sb_ per fare qualche considerazione sul tema [thread]. ->
La questione è discussa nel Piano 2025 da poco presentato. Allego due estratti che credo rilevanti. ->
Che le amministrazioni offrano uno strumento unico di identificazione per i servizi pubblici, mi pare ragionevole. Che sia un servizio erogato dal pubblico, pure. ->
Read 8 tweets
28 Sep 19
Giorni fa il cda di @cefriel ha esaminato i conti del primo semestre e i trend a chiudere. Piccolo thread di riflessione. 1/n
Ricavi sono in crescita e ci collocano come un centro del Fraunhofer di dimensioni medie. Abbiamo in cassa quasi 3 milioni. Mezzi nostri per oltre 4 milioni. Abbiamo ridotto il circolante aumentando gli investimenti oltre allo sviluppo della nuova sede. 2/n
Abbiamo incrementato i progetti all’estero, lavorato sulla parità di genere, incrementato le risorse per i nostri giovani, assunto. 3/n
Read 6 tweets
28 Jul 19
Come si fa a non capire il grido di dolore di chi non ne può più di quel che sta accadendo? Come si può essere così richiusi su se stessi, sui propri riti e sul proprio ego? 1/n
Come si può essere così poco “servitori dello stato” da non ricordarsi nemmeno il significato della parola servire? 2/n
Come si può passare il tempo a discutere di leadership, di alleanze e di strategie quando non si sa nemmeno a cosa aspirare, quali sogni proporre a questo paese? 3/n
Read 6 tweets
4 Jul 19
Sono a Londra in una splendida giornata di sole. Sto per andare ad un incontro di lavoro. Ho tempo e vado a piedi da Paddington passando per Hyde Park e poi verso Piccadilly. 1/n
Guardo questa splendida città che resistette alle bombe dei nazisti e che costituisce uno dei pilastri della storia millenaria di questo continente. Ripenso alle tante idiozie sul fatto che sarebbero più le cose che ci dividono rispetto a quelle che ci uniscono. 2/n
Qui mi sento a casa, in Europa, con tutte le differenze che possono separarci, ma con il tanto che ci unisce e ci invita ad essere una cosa sola. 3/n
Read 6 tweets
1 Sep 18
Leggo commenti alla giornata politica di ieri che a mio giudizio sono molto superficiali. C’è chi critica la “riscoperta di leader pauperisti come Mujica”. Altri la svolta pro M5S di Zingarelli. [thread] @PaoloGentiloni @nzingaretti @CarloCalenda
La questione di fondo è come rientrare in dialogo e contatto con milioni di cittadini che vedono la sinistra come lontana dai loro problemi. Il punto delicato è trovare un modo per coniugare in modo serio questa attenzione con politiche non demagogiche.
Sentire Mujica non mi ha portato a pensare “evviva il pauperismo”. Mi ha portato a pensare “perché il messaggio della modernità non è accolto e sentito come proprio da milioni di italiani”?
Read 8 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!