Proviamo a fare chiarezza su tamponi e casi testati e sul perché questi ultimi *non* sono i tamponi diagnostici vista la confusione sull'argomento.

Come li definisce la Protezione Civile?

Tamponi: "Totale tamponi".
Casi testati: "Totale dei soggetti sottoposti al test". Image
Molti dicono di usare i "casi testati" come base per calcolare il tasso di positività perché sarebbero depurati dai tamponi di controllo e corrisponderebbero ai tamponi diagnostici.

Ma è sbagliato.
Da una risposta delle FAQ che scrissi qualche mese fa:

"Con tampone diagnostico si intende infatti un tampone fatto per cercare la positività al virus in una persona e con tampone di controllo uno fatto per cercare la negatività".

youtrend.it/2020/09/15/cov…
Appurato che nei tamponi ci sono anche quelli per ricercare la negatività (esempio il doppio negativo per la guarigione virologica), perché dico che è sbagliato riferirsi ai casi testati come ai tamponi diagnostici?
Usando le definizioni di casi testati si ha che se una persone testata ad aprile viene testata di nuovo oggi perché caso sospetto:
- tamponi +1
- casi testati +0.

Ma questo è a tutti gli effetti un tampone diagnostico.
Il problema emerge in particolar modo con le regioni (es. Veneto) che effettuano tamponi periodicamente sul personale sanitario e su chi lavora nelle RSA.

Tutti questi sono stati inseriti al primo controllo, ma poi basta. Ma sono sempre tamponi diagnostici, non di controllo.
Facciamo ora un esempio numerico con i dati di venerdì e sabato

Ipotesi:
- due tamponi per ogni guarito
- un tampone per ogni nuovo caso
- tutte le regioni hanno testato il 25% dei casi attivi di venerdì (ipotesi tendenzialmente assurda, ma che chiarisce dove sta il problema).
Venerdì avevamo 70.110 casi attivi. Sabato i guariti sono cresciuti di 976, quindi 1.952 tamponi per i guariti. Ora, mettiamo il 25% di tamponi di controllo (al netto dei guariti): 17.284.

Abbiamo anche avuto 5.724 nuovi casi, quindi 5.724 tamponi per la positività.
Quindi con queste ipotesi sabato avremmo dovuto avere:
- guariti + controllo: 19.236 tamponi.

In totale abbiamo avuto 133.084 tamponi. Togliamo i 19.236 e ne restano 113.849. Questi sono quelli diagnostici secondo le nostre stime di cui 5.724 sono risultati positivi.
Ma quanti erano ieri i nuovi testati? 80.109.

Ecco il problema. La differenza tra l'ipotesi di tamponi diagnostici e di casi testati è di 33.740. Ma questi sono tamponi diagnostici a tutti gli effetti, non di controllo.
In generale, avere un'alta differenza tra casi testati e tamponi in realtà può voler dire che si fanno molti controlli tra il personale sanitario e nelle RSA e questo è un bene perché si evitano focolai in posti sensibili.
In sostanza, diffidate di chi vi dice che sono i casi testati sono i "tamponi diagnostici" o che bisogna usare assolutamente i casi testati al posto dei tamponi.

Sono due cose diverse che danno informazioni diverse.
Io personalmente preferisco usare i tamponi (serie storica più lunga, dato meno soggetto errori, è quello che usano anche gli altri paesi). Poi si possono usare anche i casi testati, ma ricordando che non sono quello che viene spesso detto.
In conclusione, il tasso di positività reale sta da qualche parte tra la linea rossa e quella blu. Non sappiamo però dove. Image
In aggiunta a tutto questo bisogna sperare che le regioni adottino la stessa definizione di "casi testati" e non che ognuna lo stia intendendo a modo suo.
Su Github c'è anche una issue su questo e la necessità di maggiore chiarezza. Sono passati sei giorni da quando è stata aperta, ma non è arrivata alcuna risposta.
github.com/pcm-dpc/COVID-…
Tutto il thread è leggibile anche qui.
threadreaderapp.com/thread/1315208…
Qualcuno aveva suggerito che avessi mal interpretato la definizione di "casi testati". Ma c'è una risposta ufficiale ora.

Se sei stato testato mesi fa e ti testano di nuovo oggi: tamponi +1, casi testati +0. Image
A domanda ancora più specifica un utente è stato rimandato alla risposta del tweet precedente.

Quindi discussione chiusa. Image
I casi testati sono quindi ingannevoli se non si chiarisce bene a cosa corrispondono. Complessivamente è meglio usare il tasso di positività sui tamponi. E smettiamola anche con la stupidaggine del 40% di tamponi di controllo.

• • •

Missing some Tweet in this thread? You can try to force a refresh
 

Keep Current with Lorenzo Ruffino

Lorenzo Ruffino Profile picture

Stay in touch and get notified when new unrolls are available from this author!

Read all threads

This Thread may be Removed Anytime!

PDF

Twitter may remove this content at anytime! Save it as PDF for later use!

Try unrolling a thread yourself!

how to unroll video
  1. Follow @ThreadReaderApp to mention us!

  2. From a Twitter thread mention us with a keyword "unroll"
@threadreaderapp unroll

Practice here first or read more on our help page!

More from @Ruffino_Lorenzo

Jan 20
Ci sono 12,96 milioni di persone che sono idonee a ricevere la terza dose ma non l'hanno ancora ricevuta.
I 70-79enni e 80-89enni sono gli unici sopra l'85% si idonei che l'hanno ricevuta.
Le regioni con le maggiori somministrazioni rispetto agli idonei sono Valle d'Aosta (77%), Piemonte (73%), Puglia (72%), Lazio (71%) e Veneto (70%). Le più indietro sono invece Sardegna (63%), Liguria (63%) e Sicilia (51%).
Read 4 tweets
Nov 7, 2021
Il fattore di crescita settimanale è a 1.16, vuol dire che in media registriamo il 16% in più di casi di sette giorni prima. I dati di questa settimana sono influenzati dal fatto che lunedì fosse festa. Ignorando quel dato il fattore settimanale è a 1.23.
Il Nord-Est cresce molto rapidamente e ha un'incidenza piuttosto alta rispetto alle altre macro aree (più del doppio del Nord-Ovest).
Questa settimana quasi tutte le regioni hanno registrato un aumento dell'incidenza rispetto alla settimana precedente.
Read 6 tweets
Nov 7, 2021
Casi tra lunedì e domenica

- questa settimana: 36.095
- scorsa settimana: 30.792
- due settimane fa: 23.305
- tre settimane fa: 17.602
- quattro settimane fa: 18.300

Variazione rispetto alla media delle ultime 4 settimane
- casi: 60%
- tamponi molecolari: 5% (totali: 14%)
Read 4 tweets
Oct 24, 2021
Il ritmo di crescita dei casi continua ad aumentare. Sono nove giorni consecutivi che registriamo aumenti su sette giorni prima. Oggi abbiamo avuto il 50% in più dei casi di domenica scorsa, mentre come media settimanale siamo al +30%.
Il tasso di positività molecolare è in crescita, quello antigenico è ancora stabile. Diverse regioni richiedono conferma molecolare dopo test rapido.
A livello di macro-area vediamo che il Nord-Est è la zona con la maggiore incidenza, ma il Centro è quella che cresce più rapidamente.
Read 8 tweets
Oct 24, 2021
Casi tra lunedì e domenica

- questa settimana: 23.305
- scorsa settimana: 17.602
- due settimane fa: 18.300
- tre settimane fa: 21.458
- quattro settimane fa: 24.236

Variazione rispetto alla media delle ultime 4 settimane
- casi: 14%
- tamponi molecolari: -1% (totali: 60%)
Read 4 tweets
Aug 25, 2021
Breve thread con qualche dato sull'andamento dei casi.

I casi a livello nazionale al momento sono leggermente in crescita sia rispetto alla settimana scorsa (dove erano influenzati da Ferragosto) sia rispetto a quella precedente.
A livello di macro aree però la situazione è molto diversa. Sud e Isole continuano a crescere a ritmo sostenuto, nel Nord-Est c'è un leggero aumento, al Centro un calo e nel Nord-Ovest stazionarietà.
Nel Mezzogiorno a crescere molto è la Sicilia, ma anche la Calabria non ha un buon andamento. La Sardegna invece si è fermata (ma non cala).
Read 9 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3/month or $30/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal

Or Donate anonymously using crypto!

Ethereum

0xfe58350B80634f60Fa6Dc149a72b4DFbc17D341E copy

Bitcoin

3ATGMxNzCUFzxpMCHL5sWSt4DVtS8UqXpi copy

Thank you for your support!

Follow Us on Twitter!

:(