Giacomo Gorini Profile picture
Antibody Immunologist, contributed to the Ox/AZ vaccine. Italy, NIH, Cambridge, Oxford, Harvard... My book 👉 https://t.co/pfar0i034s
giovanni dall'olio 🇮🇹🇪🇺🇺🇦 Profile picture Giuseppe Larosa Profile picture 2 added to My Authors
Apr 14 7 tweets 2 min read
Immaginate di andare in banca per investire 100 milioni. Come giudichereste il banchiere se ritardasse il vostro investimento per via di ritardo nei documenti e nelle firme? Lo giudichereste o poco furbo o poco abile, e andreste da un concorrente facendo ciaone. Benissimo, come Italia abbiamo appena incassato un'altra figuraccia e perso dei soldi. Per via di ritardi burocratici, la società farmaceutica Catalent ha deciso di investire in UK 100 milioni originariamente destinati allo stabilimento italiano di Anagni (Lazio).
Apr 6 15 tweets 3 min read
Perché a Shanghai, nonostante gli alti tassi di vaccinazione, si verificano queste scene spettrali?
1) solo il 50% degli 80+ sono vaccinati
2) hanno usato vaccini inattivati, meno efficaci contro le varianti
Un piccolo thread su perché questi vaccini hanno meno efficacia. Iniziamo dicendo che un vaccino inattivato contiene, per dirla in modo improprio ma efficace, il virus morto. Questo è stato inattivato con trattamenti chimici. La formaldeide è un agente comunemente utilizzato.
Apr 4 15 tweets 3 min read
La variante ricombinante XE sta iniziando a trovarsi sotto i riflettori. Di questa sappiamo ancora poco, ma qualcosa sappiamo e proviene da UKHSA, la sanità inglese. Ecco qua un piccolo thread. In realtà, XE non è sola. Anche le varianti ricombinanti XD e XF sono state identificate quest'anno. Sono chiamate varianti ricombinanti perché sono come "puzzle" di varianti già classificate. Immagine di questo puzzle nel prossimo tweet.
Dec 26, 2021 5 tweets 1 min read
Ho letto un po'di teorie strane, quindi vi allieto S Stefano con una curiosità sui virus: a decidere quanto mutano non è solo il loro meccanismo di replicazione, ma anche quanto il virus può "tollerare" le mutazioni inserite senza perdere funzionalità. Questo aspetto può incidere molto, creando una differenza molto importante fra mutazioni realmente osservate e quelle che in teoria sarebbero invece dovute essere incorporate dai meccanismi di replicazione.
Nov 23, 2021 8 tweets 1 min read
È oggi un anno da quando sono usciti i risultati di efficacia del vaccino di Oxford-AZ, a solo sette mesi esatti dall'immunizzazione dei primi volontari. Nel giro di un anno sono state prodotte e distribuite due miliardi di dosi. Un risultato insperato un anno fa!
Oct 21, 2021 8 tweets 2 min read
Studio Nature: In gruppi di operatori sanitari francesi, la vaccinazione eterologa AstraZeneca/Pfizer risulta il doppio più protettiva rispetto a quella omologa Pfizer/Pfizer: 10 infezioni su 2512 individui vaccinati con eterologa, 81 su 10,609 vaccinati con omologa. La vaccinazione eterologa stimola inoltre una risposta più robusta da parte dei linfociti B di memoria e dei linfociti T. Il siero di individui vaccinati con eterologa neutralizza le varianti virali con maggiore efficacia (2.3-3.6x).
Oct 7, 2021 4 tweets 1 min read
La malaria non è causata da un virus, ma da un parassita unicellulare chiamato P. falciparum. Dopo il morso di una zanzara infetta, il parassita colonizza dapprima il fegato. Entra negli epatociti tramite un processo iniziato dalla proteina CSP, che è il bersaglio del vaccino. Questa è chiamata "fase epatica". la progenie del parassita poi "rompe" gli epatociti e va alla caccia di globuli rossi, nei quali entra iniziando un nuovo ciclo di infezione. Sarà la rottura e l'aggregazione dei globuli rossi a causare i sintomi della malattia.
Oct 6, 2021 5 tweets 1 min read
No, il fatto che si mettano a punto vaccini contro la malaria o altro non vuol dire che gli Africani ci invaderanno e dobbiamo controllare la loro proliferazione. Questo è un pensiero barbaro e che purtroppo mi sembra piuttosto diffuso. Ecco perché è sbagliato. Aumentare salute pubblica, ricchezza e istruzione ha come effetto in realtà di ridurre il numero dei figli per coppia - dato che la loro sopravvivenza è garantita e la manodopera non è più necessaria. A due figli in media per coppia, la popolazione si stabilizza.
Aug 27, 2021 5 tweets 1 min read
Oxford: le persone vaccinate che si infettano con delta hanno cariche virali 251 volte più alte di chi si è infettato con il virus originale a inizio 2020. Ma questo non vuol dire che queste persone siano 251 volte più contagiose! La contagiosità è decisa da diversi fattori. Comunque, che delta sia molto più contagiosa dell'originale ormai lo sappiamo. Per questo chi decide di non vaccinarsi ha in realtà appena deciso di aspettare di prenderla e lasciar decidere al virus cosa fare del proprio corpo.
Aug 20, 2021 5 tweets 2 min read
Mega studio di Oxford mette a confronto diretto Pfizer Vs Oxford/AZ. Da infezione e malattia lieve Pfizer dà protezione più alta inizialmente, ma che decade più rapidamente rispetto ad Ox/AZ e che dopo quattro mesi è probabilmente minore. Ciò ci ricorda che fare confronti diretti sulla base di risultati di clinical trial non paragonabili rischia di farci prendere dei grossi granchi. Questo è un principio elementare e sorprende che ci siano cascati così tanti colleghi, portando a diffidenza del pubblico verso AZ.
Aug 4, 2021 4 tweets 1 min read
⚠️ Finalmente dati su popolazione: i vaccini non prevengono solo la malattia sintomatica, ma anche l'infezione da variante delta!
Ciò avviene con un'efficienza del 60%. Il restante 40% svilupperà in buona parte solo infezione asintomatica. Ad ogni modo, l'infezione durerà meno... ...rispetto ai non vaccinati. Per questo è lecito aspettarsi che il blocco della trasmissione avvenga con un'efficienza maggiore rispetto a quella del blocco di infezione, nella popolazione generale.
Jun 21, 2021 8 tweets 2 min read
Entro in palestra a Rimini. Un signore alla reception, con due sue colleghi a fianco tutti senza mascherina, si lamenta che non ho l'abbonamento annuale ma solo mensile.
Gli chiedo se è il proprietario, mi risponde di no. Spiego che il mensile non mi serve.
Mentre questo mi dice che terminato il mio abbonamento pagato 50 euro il prezzo mensile salirà a 89 euro (mazza oh), gli chiedo se gentilmente può coprirsi naso e bocca con la mascherina che ha attorno al collo.
May 17, 2021 20 tweets 5 min read
Finalmente, dopo mesi in cui scrivo circa gli eccezionali risultati della vaccinazione in UK, posso scrivere circa gli eccezionali risultati della vaccinazione in Italia (che mi dà infinitamente più gusto!) In questo thread ricapitolo il report "Impatto della vaccinazione COVID-19 sul rischio di infezione da SARS-CoV-2 e successivo ricovero e decesso in Italia (27.12.2020 - 03.05.2021)" dell'Istituto Superiore di Sanità.
epicentro.iss.it/vaccini/pdf/re…
May 15, 2021 4 tweets 1 min read
EDIT: Annuncio che riceviamo con piacere dall'India: altissima protezione (97+%!) da parte di AZ osservata tra gli operatori sanitari in un ospedale di Deli, nonostante la presenza locale della famosa variante indiana. Rischio ospedalizzazione 0.06%! Aspettiamo il preprint, ma intanto che questo incoraggi gli indecisi a vaccinarsi:)

hindustantimes.com/lifestyle/heal…
May 14, 2021 6 tweets 1 min read
Chris Whitty, al fianco di Boris Johnson, ha appena detto che la variante indiana, B.1.617.2, è più trasmissibile della variante inglese ma non si sa ancora di quanto. Quando ciò sarà definito, decideranno se aggiustare la tabella di marcia per l'uscita dalla pandemia. Ora si darà priorità alla somministrazione di seconde dosi a chi ha già ricevuto la prima, per dare protezione completa a chi ha più probabilità di finire in ospedale. Alcune persone vedranno l'attesa fra le due dosi anticipata da 12 a 8 settimane.
May 14, 2021 16 tweets 4 min read
Come promesso, un thread sulla variante rilevata in India: quello che sappiamo e non sappiamo su trasmissione, sintomatologia, vaccini etc.
Mi baserò prevalentemente su un report rilasciato dall'ECDC, l'ente europeo di controllo delle malattie, tre giorni fa (11 maggio). Prima di tutto è importante notare che l'emergenza di una variante è un fenomeno naturale che ci si può aspettare, ma non automaticamente preoccupante. Lasciamo quindi perdere il panico indotto dai titoloni di giornale: non ha senso concedere alle varianti paura "sulla fiducia".
Apr 28, 2021 22 tweets 4 min read
Fare i confronti fra vaccini quando si muore a centinaia al giorno non è sensato, ma dato che ormai farlo è diventata pratica popolare, ecco i miei 2 cent sulla questione. Tenendo presente che ho lavorato a quello di Oxford quindi potrei avere un bias. Ovviamente mi concentrerò su AZ e Pfizer.
Apr 28, 2021 4 tweets 1 min read
⚠️ Vacciniamoci perché sembra che facendolo proteggiamo non solo noi stessi, ma anche i nostri cari!
La sanità inglese ha annunciato di aver osservato un blocco della trasmissione domestica del virus fino al 49% dopo singola (!) dose di Pf o AZ.

bbc.com/news/health-56… Il dato, non peer reviewed, è stato rilanciato dal ministro della sanità inglese Matt Hancock e suggerisce la possibilità di proteggere la comunità intera dal virus una volta che si sono vaccinate abbastanza persone.
Mar 13, 2021 14 tweets 3 min read
Ritorno su una questione che mi ha lasciato un po'turbato: dato che sono uno degli scienziati del vaccino Oxford/AZ, una scuola superiore mi aveva invitato per parlare ai ragazzi. A causa del putiferio mediatico sul ritiro dei lotti (cosa che succede), l'invito è stato annullato Esprimo qualche pensiero sperando di non avere male interpretato lo spirito o il contenuto della lettera, che confesso di fare una certa fatica a comprendere.
Mar 12, 2021 5 tweets 1 min read
Oggi di messaggi così me ne sono arrivati a tonnellate, in più mi è stato cancellato un invito a parlare con gli studenti di una scuola superiore. Io alla loro età avrei fatto carte false per parlare con uno scienziato. Ripple effect. Ho risposto dicendo che, in caso di interesse da parte dei ragazzi, la direzione è libera di condividere il mio indirizzo email con i rappresentanti degli studenti per un incontro senza adulti. I miei sensi di ragno mi dicono che il pollaio l'hanno fatto genitori e insegnanti.