Marco Bordoni Profile picture
L' altra Europa esiste. Da 1000 anni. Si chiama Russia.
Dario Quintavalle 😷 Profile picture 1 added to My Authors
11 May
Il trilemma della Pandemia (thred).
1. Non puoi avere democrazia, globalizzazione e sovranità. E non puoi avere misura di contenimento, libertà di informazione e rigore finanziario.
Se la gente è terrorizzata puoi tenerla in casa a crepare di fame senza limiti.
2. Se la gente è tranquilla puoi dirle: non ti do nulla, vai a guadagnarti il pane! Ma non si può costringere in casa senza redditi chi non è sconvolto dal terrore senza rischiare l’ anarchia.
3. Italia e in Russia hanno problemi simili. In Russia il 40% delle persone guarda nel cortile dei vicini Bielorussi e non crede che la quarantena sia giustificata. Il governo vuole limitare le spese entro la capienza del Fondo di Riserva, centellina gli interventi fiscali.
Read 9 tweets
23 Aug 19
Alessandro Barbero: le trattative fra alleati e sovietici nella primavera del '39 #MolotovRibbentrop "i sovietici rispondevano il giorno dopo, gli alleati dopo settimane".
Agosto 1939: inglesi e francesi inviano una delegazione a Mosca: sono personaggi secondari, senza pieni poteri.
A Mosca i Sovietici mettono le carte in tavola: vogliamo difendere la Polonia? Va bene, ma noi vogliamo la garanzia che si fa sul serio. Ci consentite di entrare in Polonia? La risposta polacca "no. Non sarà necessario. Saremo noi ad invadere la Germania". #MolotovRibbentrop
Read 5 tweets
10 Jul 19
A marzo l' espresso pubblica una inchiesta: Giovanni Tizian e Stefano Vergine parlano di un incontro al Metropole fra il leghista Savoini e funzionari russi "di cui" dicono "siamo stati testimoni" pubblicando foto "scattate da noi" (segue)
m.espresso.repubblica.it/inchieste/2019…
Oggi "Buzzfeed" la fabbrica di bufale filo Dem che già pubblicò il famoso "rapporto Steele" un brodo di fake su Trump filtrato dai servizi, pubblica le trascrizioni degli audio dell' incontro. (Segue)
m.espresso.repubblica.it/inchieste/2019…
Quindi non solo nel tavolo a fianco a quello dei leghisti c' erano 2 giornalisti dell' espresso che li ascoltavano fotografavano ma (in maniera del tutto casuale) nel loro stesso tavolo c' era una cimice. Credibile? Non tanto.
Read 4 tweets
19 Jun 19
Scoop di #Repubblica: #Trump ha "ordinato" a #Salvini "in chiave anti russa" di fare completare il gasdotto #TAP "ad ogni costo". (mini thread)
Ma stiamo parlando di #Trump "burattino dei russi e di Putin che lo ha fatto eleggere"?
Si, di quel Trump li.
(immagine: la testa di un lettore che si sia scordato di disattivare la funzione "pensiero critico" prima di iniziare la lettura, come da istruzioni del produttore)
Ma veniamo al merito: per gli #USA la realizzazione del #TAP è davvero tanto importante e per la Russia così letale? Partiamo dal consumo annuale di gas in Italia: 70 miliardi di m3 l' anno.
Read 9 tweets
24 Apr 19
@darioq 1 Le mie riserve derivano dal fatto che la situazione odierna deriva dalla messa fuori legge del partito comunista (10% nella situazione pre maidan) e dalla persecuzione di tutti i politici di un certo livello filo russi (detenuti spesso in maniera extra legale come certificato..
@darioq 2 ... dal commissariato sui diritti umani #ONU o, legalmente, con l' accusa di "separatismo" o comunque intimiditi dalle varie esibizioni dell' ultra destra. Demolita, in questo modo, la spina dorsale del dissenso, si può precedere a delle "elezioni democratiche" che sono..
@darioq 3 formalmente, ma solo formalmente, regolari. Per molto meno (qualche arresto amministrativo in occasione di manifestazioni non autorizzate) le elezioni russe sono tranquillamente rubricate come messinscena dalla nostra stampa.
Read 3 tweets
18 Apr 19
1 SERVITORE DI PRIVATBANK (thread)
Domenica sera, salvo sorprese (che in un paese cangiante come l' #Ucraina sono sempre possibili) Kiev saluterà il suo sesto presidente eletto: il comico Volodymir #Zelenskj, che ha costruito il suo successo sulle campagne anti corruzione.
2 Chi è #Zelensky? Dietro la sua fortuna politica si staglia la figura del proprietario del "Canale 1+1" la piattaforma per cui l' attore ha girato "servitore del popolo", la serie TV che l'ha lanciato sulla scena politica: l' oligarca Igor #Kolomoisky
3 Chi segue le vicende ucraine conosce bene Kolomoisky: si tratta dell' ex proprietario della maggiore banca del paese #Privatbank, che nel 2014, con il #Maidan, si associò al golpe ottenendo l' investitura a governatore della strategica città #Dnepropetrovsk.
Read 16 tweets
11 Feb 19
1. #Surkov è inventore della "democrazia sovrana", modello politico della #Russia di #Putin. Oggi scrive: "l' illusione della scelta è la più importante delle illusioni, il trucco principale del modo di vivere occidentale in generale e della democrazia occidentale in particolare"
2. "Il rifiuto di questa illusione a favore del realismo della predestinazione ha portato la nostra società prima a concepire una sua variante peculiare di sviluppo democratico, e poi alla completa perdita di interesse nelle discussioni su essenza ed opportunità della democrazia"
3. Dopo essere crollato dall' #URSS alla Federazione Russa, la #Russia ha arrestato la dissoluzione,, ha iniziato a riprendersi ed è tornata al suo stato naturale (e solo possibile) di grande, crescente e radicata comunità di nazioni.
Read 18 tweets
6 Jan 19
@federicofubini dunque: sondaggi Levada. "due terzi ritiene #Putin responsabile". andiamo a vedere: approvazione di Putin ultima rilevazione 66%.
@federicofubini "la produttività del lavoro crolla dal 2013" vediamo. dinamica della produttività del lavoro. fonte: Rosstat
Read 30 tweets
1 Oct 18
1 per la #Ue, struttura democratica per eccellenza, la volontà del popolo è legge. ad esempio, vi ricordate quella volta che con un referendum l' Olanda decise che la #UE non doveva fare il trattato di associazione con l' #Ucraina?
2 e vi ricordate quella volta che i #Francesi votarono contro la Costituzione Europea? a cui infatti hanno cambiato nome, ora si chiama "trattato di Lisbona" ed è tutto andato a posto.
corriere.it/Primo_Piano/Es…
3 e quella volta che l' #Irlanda votò no al Trattato di Lisbona? Barroso Goldman Sachs chiarì subito "chi se ne frega. infatti li hanno fatti votare di nuovo ed è andato tutto a posto. forse la prima volta non avevano capito bene la domanda.
Read 5 tweets