Mediterranea Saving Humans Profile picture
Mediterranea è dove le cose accadono, per poter raccontare e denunciare quanta morte produca la chiusura dei confini. #SavingHumans
2 Aug
Il fatto che il precedente ministro dell'Interno verrà giudicato da un tribunale è un dato importante, che confidiamo possa fare luce su alcuni degli aspetti più drammatici della politica dei cosiddetti "porti chiusi". [segue nel thread]
Era legittimo sequestrare per giorni e settimane centinaia di persone? Davvero donne, uomini e bambini in fuga da guerra e disperazione erano una minaccia per la nazione? Si possono rinnegare senza conseguenze i principi del diritto nazionale e internazionale?
Queste e altre risposte aspettiamo dal tribunale che giudicherà, come giusto che sia, l'ex ministro dell'Interno.

Grazie a @openarms_it che, oltre a continuare a salvare vite, non ha mai mollato, ha rivendicato le proprie azioni, e chiesto giustizia per i naufraghi sequestrati.
Read 3 tweets
14 Jun
Il commento di Alessandra Sciurba al tragico naufragio di ieri di fronte alle coste libiche 👇

"Sapevamo che il mare fosse grosso in questi giorni, tanto che Mare Jonio ha dovuto riparare a Lampedusa. Abbiamo sperato che nessuno fosse costretto a tentare la traversata". [segue]
"I governi europei hanno deciso che er chi fugge dalla guerra e dalle torture libiche non debbano esserci altre alternative che rischiare la vita mettendosi nelle mani dei trafficanti. Non si tratta di incidenti, ma di omicidi, conseguenze di precise scelte politiche".
"Bisogna evacuare immediatamente i campi di concentramento libici. Quei bambini, quelle donne, quegli uomini, gravano sulla coscienza di un'Europa a cui costerebbe molto meno aprire corridoi umanitari che continuare a pagare i carcerieri".
Read 3 tweets
19 May
Qualche giorno Eric, un ragazzo camerunense, ha contatto @mattiaferrari93 sui suoi canali social. Ce ricordiamo bene Eric perché è stato tratto in salvo dal mare dalla nostra #MareJonio in una delle missioni del 2019.

[segue nel thread]
Ha raccontato che suo fratello minore, Hadeson, è partito con una da Zawiya nella notte del 30 aprile e che da allora non ha più sue notizie. Eric è immensamente preoccupato perché sa che suo fratello lo avrebbe chiamato una volta in salvo.
Sono state allertate @crocerossa internazionale e l’ufficio di tracing delle persone scomparse ma di Hadeson ancora nessuna traccia. C’è stato uno dei naufragi fantasma nella notte tra il 30 aprile e il primo maggio? È stato catturato dai libici insieme ai suoi compagni di fuga?
Read 5 tweets
23 Apr
Gentile Ministra Lamorgese,
lei dice che la cosiddetta guardia costiera libica "salva anche vite". O Lei non sa di che parla, come speriamo, oppure sta dicendo qualcosa di estremamente grave e crudele. [segue nel thread]
Non dimenticheremo mai le volte in cui persone appena soccorse da noi, con i libici ancora di fronte in mezzo al mare, ci hanno sussurrato atterrite: "se dovete ridarci a loro buttateci in mare, piuttosto".
Non dimenticheremo mai i segni delle torture che abbiamo visto sui loro corpi, gli occhi delle donne incinte degli stupri dentro i centri in cui vengono riportate le persone catturate dalla cosiddetta guardia costiera libica.
Read 6 tweets
8 Apr
A pochi giorni dai plausi degli esponenti di governo alle parole pronunciate da Papa Francesco "Nessuno si salva da solo", ecco la traduzione pratica: un decreto per chiudere i porti alle navi che soccorrono in mare persone che scappano dall'inferno libico. [segue nel thread]
Si utilizza la Pandemia come pretesto per riproporre il terribile messaggio che se muoiono affogati donne uomini e bambini in mezzo al nostro mare, è infine "un male minore e necessario".
Un decreto senza alcun fondamento, né giuridico, né sanitario, visto che i protocolli per agire in totale sicurezza, ci sarebbero tutti.
Read 7 tweets
2 Mar
Guardare le immagini del gommone respinto a #Lesbos da un gruppo di persone greche dovrebbe essere più che sufficiente per fare capire ai governanti d’Europa quali sono veramente le conseguenze delle loro scelte.

[Scrive Alessandra Sciurba, segue nel thread]
Su quel piccolo mezzo c’erano bambini come #AlanKurdi, rimasti in silenzio a guardare in faccia l’ennesima violenza, colpevoli, agli occhi di chi li cacciava, di non essere morti anche loro. Lesbo è sovraffollata di profughi, come tante volte lo è stata Lampedusa.
Due piccole isole trasformate dalle politiche europee in frontiera dove si proietta l’immagine dell’invasione e si suscitano gli istinti peggiori attraverso la messa in scena dello spettacolo della disperazione.
Read 11 tweets
28 Feb
"La quarantena imposta ai soli membri degli equipaggi delle ONG e alle persone migranti che arrivano dalla Libia ha un solo nome: discriminazione”.

A dirlo è Alessandra Sciurba, Presidente di Mediterranea #SavingHumans [continua nel thread]
“A differenza di tutte le altre navi commerciali che continuano indisturbate i loro viaggi e relativi sbarchi, peraltro, nelle navi delle ONG ci sono medici e precauzioni sanitarie molto rigide".
"Fermarle è solo pregiudizio che si fa prassi approfittando di un momento di shock collettivo per non perdere un’altra occasione di criminalizzare chi soccorre in mare i profughi di guerra. E quel mare, intanto, resta vuoto ancora una volta".
Read 4 tweets
29 Aug 19
Chi è a bordo non è un numero. È una persona. In questo momento non ce la sentiamo di associare a ogni storia una faccia o un nome. Perché vogliamo proteggerli. Come abbiamo fatto da quando li abbiamo strappati al mare, come faremo finché saranno a terra. #Farteliscendere
Bambino, 6 anni, una sparatoria in Costa d’Avorio gli ha portato via due dita della mano. È un #nemicopubblico? #fateliscendere
29 anni, scappata da un matrimonio forzato, violentata in un lager libico. È un #nemicopubblico? #fateliscendere
Read 17 tweets
5 Jul 19
AGGIORNAMENTO

Alle 4 di stamattina la nave ALEX di #Mediterranea è arrivata al limite delle acque territoriali italiane, a 12 miglia da Lampedusa, ma un Decreto dei Ministri di Interno, Difesa e Trasporti ci vieta l'ingresso.

Prosegue sotto:
Il Decreto è illegittimo: perché non può applicarsi a una nave che ha effettuato una operazione di soccorso a tutela della vita umana in mare. E perché non può essere vietato a una bandiera italiana ingresso nelle acque del proprio Paese.
Alle 5:17 ci ha scritto RCC Malta offrendo come "gesto di buona volontà" la disponibilità del Governo maltese allo sbarco sull'isola delle 54 persone a bordo della ALEX.
Read 5 tweets
4 Jul 19
🎙️ @AlessandroMetz (Armatore sociale di #Mediterranea) "Le normative dicono che la Tunisia non è un porto sicuro. Non è questione di opinioni, ma di normative". Segue 👇
"Navighiamo verso nord, in attesa che ci venga data una risposta e ci venga assegnato un porto sicuro dove sbarcare e dove concludere l'operazione di salvataggio. È chiaro che il primo posto che incontri procedendo è Lampedusa, ma è questione di geografia non di opinioni".
*normative
Art 10 della Costituzione, l'ordinamento giuridico Italiano si conforma alle norme del diritto internazionale, rientrano quelle poste dagli accordi internazionali in vigore in Italia, con carattere di sovraordinazione rispetto alla disciplina interna,
Read 7 tweets
2 Jul 19
🔵 Siamo partiti, Mediterranea #SavingHumans torna in mare. 🔵

Non ci siamo mai fermati, a dire il vero, perché non è sequestrando una nave che si possono fermare Mediterranea e la sua missione. [segue nel thread]
Torniamo in mare quindi, anzi ci siamo già.
Senza la #MareJonio, che assurdamente rimane dietro il cancello di un porto per avere salvato 30 persone, tra cui la nostra piccola Alima.
Senza i nostri comandanti, indagati per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, come #CarolaRackete, semplicemente per avere fatto quello che è giusto, quello che il diritto del mare e dei diritti umani prevede.
Read 10 tweets