Francesco Del Prato Profile picture
Joint PhD student b\w @IMTLucca and @LeuvenU, interested in Labor Econ | Msc Econ @Unibocconi | Fellow @istbrunoleoni
26 Mar 20
Con @ceciliasala e @matteoparadisi abbiamo creato “Stats a Casa”: brevi pillole per capire, dai dati, qualcosa in più sul #COVID19

Abbiamo deciso di partire dalle differenze di letalità. Qui c’è il video, i cui contenuti seguono in questo thread (1/9)

I tassi di letalità (rapporto tra decessi e casi) sono molto diversi tra paesi. In Italia il più alto. Due “esperimenti naturali”, come la Diamond Princess e Vo Euganeo, ci dicono che il “tasso giusto” dovrebbe essere intorno all’1%. Come si spiegano queste differenze? (2/9)
Motivo 1: testiamo chi ha probabilmente già il Covid ed è più debole (anziani). Il ns. tasso di tamponi positivi è altissimo, dunque il denominatore del tasso di letalità è “selezionato”. I casi reali sono MOLTI di più (e meno a rischio), quindi la letalità *reale* è minore (3/9)
Read 9 tweets
11 Jun 19
+++ Thread: perché si continua a parlare di #MiniBot? +++

Quella dei MiniBot è una questione che con l’#economia non c’entra nulla. Tutti sanno che il fondamento economico della proposta è semplicemente inesistente:
1/6
o si traduce in più #debito (e non si può), o si traduce in una #moneta parallela (e non si può), o si riduce a un’emissione di BOT ordinari (e non serve a niente). Qual è allora il senso di continuare a pestare sul tema?
2/6
La risposta è sempre la solita, da anni: costruire una #narrazione. In previsione di un possibile disastro finanziario in arrivo tra l’estate e l’autunno, la macchina della propaganda prepara l’unica soluzione possibile per non dover affrontare la realtà: un capro espiatorio.
3/6
Read 7 tweets