Marta Fana Profile picture
PhD in Economics. Autrice di "Non è lavoro, è sfruttamento", co-autrice di "Basta salari da fame!"(Laterza, 2019). Ostinata a sinistra.
10 Jul
🔴LA SITUAZIONE È GRAVE E INQUIETANTE: condanne esemplari ai compagni di Livorno per le proteste nel 2012 contro PD e gov. Monti. Giornate che si svolsero come di consueto: cariche! La riposta ferma dei livornesi, a migliaia a riempire le strade nei due giorni successivi. 1/n ⬇️
Condannati, alcuni di loro come @giovaLivorno come "mandanti morali" benché in nessun caso coinvolti negli "scontri" (si legga, aggressioni della polizia). Per Giovanni la pena è addirittura di 2 anni, 6 mesi e 20 giorni di carcere. Ma la questione è ancor più profonda 2/n
Oltre le inaudite condanne la Cassazione chiede 54k euro di ammenda (che si aggiungono ai 30k delle spese) per aver fatto ricorso giudicato improprio. Anche l'accusa dichiarava che fosse necessario data la modalità del procedimento (qui comunicato facebook.com/10768489137821…) 3/n
Read 7 tweets
9 Jul
La cancellazione delle causali sui contratti a termine e la sua negoziazione in ccnl sono un fatto gravissimo.
Si impone ancora la logica dei sacrifici, tutti sulle spalle dei lavoratori dietro il detestabile: se non volete esser disoccupati rinunciate a salari e diritti 1/n
Le imprese possono così usare i lavoratori a piacimento per governare il ciclo economico, recuperare margini di profitto e avere una forza lavoro docile che non può rivendicare nulla, pena la disoccupazione 2/n
Perché va ricordato che più lavoro a termine significa meno salari, meno sicurezza economica, meno produttività e meno investimenti ché tanto puoi guadagnare sulla pelle dei lavoratori. È un fatto che dipende tutto da una scelta politica. 3/n
Read 4 tweets
4 Jul
#Thread: le idee sono un fatto storico-politico
[1] Il dibattito tra capitalismo vs socialismo, tra stato vs mercato ha accompagnato tutto il Novecento e bussa ancora oggi alle nostre porte.
[2 ] Il socialismo come sistema praticabile e la pianificazione come metodo non sono stati prerogativa dei marxisti (men che meno dei keynesiani) ma idee condivise da molti dei grandi pensatori della teoria neoclassica moderna.
[3] Prima di entrare nel dettaglio: il punto di fondo è che ogni idea e l’interpretazione che si dà delle teorie è storicamente determinata, la tecnica non prevale mai sulla storia. Le idee sono un fatto politico.
Read 12 tweets
29 Jun
[1] Dare alle imprese per togliere ai lavoratori (occupati e non) :
✔️ Sblocco licenziamenti
✔️ Nessuna riforma ammortizzatori
✔️ Liberalizzazione contratti a termine e stage e tirocini in atto
✔️ Sgravi contributivi
✔️ Appalti come se non ci fosse un domani
[2] La gestione della crisi, il suo governo politico, è questa roba qui: lasciare la maggioranza della società vulnerabile e ricattabile più di prima, più che mai al fine di garantire che ogni spiraglio di ripresa vada dritta ed esclusivamente alla imprese (investimenti compresi)
[3] a me pare evidente che il problema sia appunto laaggioranza di governo e tutti i corollari istituzionali che accettano. Nessuno assolto. Veniteci ancora a dire che difendete i lavoratori, qndatelo a dire à chi si fa il culo, costretto a morire di fame, di fatica o repressione
Read 4 tweets
22 Jun
#thread 1/n È un alibi attribuire al Covid il crollo dell'occupazione nel settore pubblico in Italia. Lo spiega chiaramente l'Ocse (non proprio il bolscevismo) nel suo Government at Glance 2019: ITA è tra i paesi in cui già nel 2007 e anche nel 17 l'occ.pubblica più diminuiva.
[2/n] Già prima della scorsa crisi, quando entra in vigore blocco del turnover, ma anche processo di "razionalizzazione della spesa" a tutto spiano, la quota di dipendenti pubblici sul totale è ben dietro la media Ocse e UE (fonte: Oecd).
[3/n] Con blocco turnover e contrazione della spesa (un bel po' poi esternalizzata a quell'inferno di appalti e subappalti), ci ritroviamo con la PA più vecchia d'Europa. Qui i dati da me elaborati qualche anno fa su microdati Ragioneria dello Stato
Read 4 tweets
21 Jun
#Thread ]
[1/n] La segregazione di genere nel mondo del lavoro: occupazioni, mansioni, distribuzione del potere (autorità vs autonomia nel processo di lavoro). Partiamo dai dati. Fonte Eurostat, elaborazione mia. On y va:
[2/n] Le due occupazioni in cui le donne sono sovra-rappresentate, indipendentemente dall’attività economica, sono: impiegati e assistenti & professioni nelle attività commerciali e servizi. Due occupazioni medio basse.
[3/n] Le donne sono sottorappresentate tra: Managers, Professioni tecniche e scientifiche, Professioni tecniche intermedie, operai di fabbrica (generalmente intesi). Ma anche tra quelle che vengono definite occupazioni non qualificate.
Read 14 tweets
15 Jun
Ormai si può dire che un facchino guadagna senza straordinari anche 2300 euro netti al mese. Almeno 1500. E uno stagionale riceve 2400 ogni mese per uesto non va a lavorare. Si può dire che abbiamo il mercato del lavoro più rigido e garantito dell'universo. #BastaSALARIdaFame 1/n
Si può dire che devi vergognarti se ridi mentre va in onda questa sequela di cazzate. Ti devi vergognare se citi i numeri dei nostri istituti statistici perché la parola di un imprenditore è sacra, è la verità universale. Devi star zitto e calare la testa 2/n
Perché solo le imprese possono creare lavoro. E i lavoratori non sono sfruttati. Quando chiedi "ma allora come mai abbiamo il12% di lavoratori sotto soglia povertà? Podio europeo", vieni aggredita. La parola dell'imprenditore è sacra, non ti permettere di contraddire 3/n
Read 6 tweets
9 Jun
[Thread] Purtroppo milioni di sfruttati sono costretti ad accettare salari da fame e condizioni di lavoro indegni. Non facciamo passare l'idea che 1000 euro al mese siano un salario dignitoso. #BastaSALARIdaFame
La narrazione a reti unificate è falsa. Ecco perché: 1/n
[2] Se gli sfruttati rifiutassero salari da fame non avremmo il tasso di lavoratori poveri tra i più alti d'Europa. Rifiutare salari da fame è un diritto che non può essere goduto perché viviamo in assenza di sicurezza economica (un welfare forte, non quel po' di RdC)
[3] Se esistesse sicurezza economica, quindi libertà, quasi 400.000 persone avrebbero la possibilità di rifiutare tirocini che pagano una miseria e sono buoni solo a sostituire lavoro vero.
Read 7 tweets
7 Jun
Guadagni in alto, sfruttamento e salari da fame in basso. #BastaSalariDaFame mini #thread
Ancora un episodio, importantissimo, a testimonianza di due dinamiche che continueremo a denunciare:
1. Esternalizzazioni sono causa di sfruttamento, salari da fame e ricatto perenne; 1/n
2. Non bastano le clausole sociali: bisogna reintrodurre la legge 369/60 (abolita da legge Biagi) per cui gli appalti di sola manodopera erano semplicemente illegali.
3. Non basta portare i salari a livello di mercato, perché il mercato è oggi miseria per i lavoratori. 2/n
Non ci stancheremo di ripeterlo: bisogna introdurre un salario minimo legale alto, che porti ogni lavoratore sopra la soglia di povertà, affinché non vi sia più alcun incentivo a trovare sotterfugi come esternalizzazioni, demansionamenti, part-time involontari e fittizi 3/n
Read 5 tweets
7 Jun
Va in onda il peggio. Pure chi, come me, è cresciuto con Blob stenta a digerire. Il nervosismo, l' accerchiamento, questa totale assenza di lucidità mi paiono sintomi di estrema debolezza che solo con la auspicata, da loro, restaurazione può ancora rivendicare legittimazione 1/n
Il caso di Gabbuti oggi, quello mio o di Roventini ieri e così da anni, sono esempi plastici. La cancel culture come disse ZC in sto paese è quellacontro il conflitto della maggioranza contro i privilegi i giustificabili di una minoranza 2/n
Sottrarre il discorso e la realtà, come visione di società e futuro, al piccolo branco del Twitter, che poi in parte trova eco su TV&giornali, è responsabilità storica. È igiene civile e culturale per paese democratico.4/n
Read 4 tweets
30 May
Ma quanto può essere scarso il dibattito politico italiano, da Letta ai liberali denoartri? Il primo che usa Biden per tirare acqua al suo mulino, pasticciato e senza cuore, i secondi incattiviti e gonfi.
E già perché il Piano Biden è una proposta molto molto più spiazzante 1/n
"Ricostruire un'economia dal basso verso l'alto e dal centro verso l'esterno, non gocciolare. Questo è il nostro momento per ricostruire un'economia che premia il lavoro, non solo la ricchezza. Ricostruire un'economia che funzioni per la spina dorsale di questo paese." #Biden 2/n
"L'American Jobs Plan darà a milioni di americani posti di lavoro sindacalizzati ben retribuiti che ripareranno le fatiscenti infrastrutture del nostro paese. È un progetto da colletto blu per ricostruire l'America." #Biden 3/n
Read 6 tweets
6 Mar
Quanto schifo può fare un governo che esternalizza la scrittura delle linee programmatiche e di spesa del più grande intervento di spesa che abbiamo mai visto? Assai. Non è demandare la politica ai tecnici, è sputare in faccia alla società, alle sue istituzioni 1/n #McKinsey
I luoghi della dialettica, lì dove la battaglia politica nasce e deve essere combattuta. Significa avere disprezzo per noi. Possono farlo per due motivi: la sottomissione indegna dei partiti a questo governo e perché noi non facciamo niente per metterli in difficoltà #Mckinsey
Una situazione agghiacciante di cui ne pagheremo le conseguenze non soltanto perché la questione sociale peggiorerà, ma perché vivremo un arretramento culturale di cui sinceramente non riesco più a vedere la fine, nonostante la situazione sia già piuttosto allarmante. #McKinsey
Read 8 tweets
1 Jan
#Buon2021 | Giochiamo?
astenersi incompetenti! #IndovinaChi 1/n
Read 10 tweets
29 Nov 20
Apriti cielo, in Italia qualcuno - con tutta calma - ha pensato di proporre una tassazione dello 0,2% sui patrimoni superiori a 500k euro..
Partiamo da una cosa politica e poi vediamo i numeretti. 1/n
#patrimoniale
Se il governo e Parlamento pensano di usare quel gettito per dare altri sgravi alle imprese, NON stiamo usando i soldi per migliorare le condizioni di vita della maggioranza delle persone perché gli sgravi sono soldi alle imprese non ai lavoratori o disoccupati #patrimoniale 2/n
Gli sgravi non redistribuiscono posti di lavoro, l'abbiamo dimostrato milletrecento volte ormai. Quindi come spendere quel gettito è dirimente. Possiamo dire meglio così perché meno rendita.. dipende dato che è sempre e solo lo 0.2% .. Ma andiamo ai numeretti 3/n
Read 8 tweets
6 Apr 20
L’imprenditore che viene dal nulla santificato in vita è quello la cui società nel 2015 ha intascato senza reinvestire circa 1 mld di €. La differenza tra i risparmi (utile netto + depr. e ammortamenti) e investimenti si traduce in liquidità improduttiva che sa tanto di rendita.
In sintesi con 1 mld di liquidità solo nel 2015 possono pagare dividendi (profitti), comprarsi azioni proprie per pagare meno tasse, oppure ripagare un po' di debiti. Ma in tutto il periodo è un net lenders, quindi liquidità ben superiore ai debiti.
quindi 1990-2015 Luxottica risparmia 8.470 milioni di euro, ne dona 100.. fatelo voi il calcolo dato che la corsa alle battutine è sport nazional-liberista molto in voga.
Read 4 tweets