Dario D'Angelo Profile picture
Blog indipendente di politica e geopolitica su https://t.co/IDoeAdl7G2 Sali a bordo? https://t.co/3g7Vb3mvSq

May 13, 12 tweets

1/12
Pochi mesi fa, con l'eco dei cannoni ancora lontana dallo sconvolgere l'Europa, nel suo tradizionale discorso di Capodanno il presidente della Repubblica della #Finlandia, Sauli #Niinistö, pronunciava parole all'apparenza inusuali.

2/12
"E va detto ancora una volta: il margine di manovra e di scelta della #Finlandia include anche l'opportunità di allearsi militarmente e fare domanda per l'adesione alla #NATO, se lo decidiamo".
Così è stato, come prova la dichiarazione congiunta con la premier, #SannaMarin.

3/12
Un momento chiave del processo che ha portato Helsinki ad annunciare una svolta storica nel giro di poche settimane, è stata la visita a Stoccolma, il mese scorso, proprio della ministro capo Marin.
La 36enne socialdemocratica si è presentata dall'omologa svedese Andersson,

4/12
comunicando l'intenzione della #Finlandia di accelerare nel processo di adesione alla #NATO.
In Finlandia si è dato molto risalto alla scelta di abbigliamento della Marin per quell'incontro. La premier finlandese si è infatti presentata con un chiodo.

5/12
"Il giubbotto di pelle di Sanna #Marin dice che la #Finlandia fa quello che vuole", ha titolato il maggiore quotidiano della capitale.

6/12
Simbolismi che contano, certo, ma che impallidiscono dinanzi alle proporzioni storiche della decisione di aderire alla NATO. Con oltre 1300 km di confine in comune con la #Russia, la Finlandia ha attentamente soppesato i pro e i contro della propria adesione all'Alleanza.

7/12
In altri tempi, la sola ipotesi di un ingresso nella #NATO avrebbe comportato un immediato attacco da parte di Mosca. Oggi Helsinki scommette di no.
Quanto più sarà accelerato il processo di adesione effettiva all'Alleanza, tanto più sarà facile vincere questa scommessa.

8/12
Anche il Parlamento 🇮🇹 dovrà votare due leggi di ratifica ed esecuzione dei rispettivi Protocolli di adesione. E, osserva @StefanoCeccanti, capogruppo Pd Commissione Affari Costituzionali, "dovrà farlo in tempi necessariamente brevi per non lasciare i due Paesi in un limbo".

9/12
L'esercito di Helsinki, composto da 280mila soldati e oltre 900 mila riservisti regolarmente addestrati, è tra i più forti e attrezzati d'Europa. Per una Russia uscita ridimensionata dalla guerra in Ucraina, un attacco oggi rischierebbe di trasformarsi in una mossa kamikaze.

10/12
Quel chiodo non solo non si sbagliava, ma ha fissato un concetto chiaro a tutti, forse anche a Vladimir #Putin: sì, la #Finlandia fa ciò che vuole.

#Finland #FinlandNATO #UkraineRussiaWar

11/12
Nell'articolo approfondito trovate:
- Come potrebbe reagire la #Russia all'adesione della #Finlandia alla #NATO.
- Quanto dovrebbe passare dalla richiesta di adesione all'ingresso effettivo nell'Alleanza.
dangelodario.it/2022/05/13/la-…

12/12
Se ti è piaciuto questo articolo, se lo hai trovato utile e vuoi continuare a leggere questo Blog, ti chiedo di iscriverti cliccando qui: è il solo modo per evitare la chiusura. Ti ringrazio.
👇👇👇
steadyhq.com/it/dangelodario

Share this Scrolly Tale with your friends.

A Scrolly Tale is a new way to read Twitter threads with a more visually immersive experience.
Discover more beautiful Scrolly Tales like this.

Keep scrolling