Beatrice Brignone Profile picture
Insegnante di sostegno, femminista, ecologista, antifascista, segretaria di @Possibileit. Per sostenerci indica #S36 nel 2X1000 della dichiarazione dei redditi.
Apr 2 13 tweets 3 min read
L’#autismo è entrato nella mia vita a gamba tesa e io ho cercato di approcciarmi in punta di piedi a un mondo ricco di mistero e di altrettanti stereotipi.
Come dicono spesso i genitori di figli nello spettro “chi lo vive lo sa”.’

#2aprile #GiornataMondialeAutismo 1/13 Io nonostante la specializzazione ne sapevo poco.
Recentemente Elio ha detto, relativamente alla sua esperienza di genitore, che la scuola è completamente inadeguata e impreparata in tema di autismo. E ha ragione. E il discorso va esteso a tutti gli altri livelli dello Stato.
Jan 5 11 tweets 2 min read
Mi chiedo se si rendano conto della valanga che ci sta travolgendo. Il vaccino, che è fondamentale,non è una pozione magica. Aiuta, moltissimo. Ma non risolve ogni problema.
La scienza è altrettanto importante ma non si può delegare tutto al CTS.
Serve (e serviva) la politica. Due anni sono passati.
Come?
Le aule di scuola sono ancora troppo piccole, troppo piene e gli insegnanti troppo pochi, mentre ai dirigenti viene delegato di tutto e il contrario di tutto, con norme che cambiano di continuo.
May 14, 2021 8 tweets 2 min read
Io vorrei che tutti, ma proprio tutti, politici, commentatori, editorialisti, giornalisti, passassero una settimana in #Palestina. Una settimana sola.
Vorrei vedessero i bambini, 7-8 anni, con le cicatrici da proiettile sulla fronte, che ti dicono di non avere paura. 1/8 Vorrei vedessero le scuole dell'Onu con le finestre murate, perché i soldati israeliani lanciano il gas dentro le aule durante le lezioni.
Vorrei parlassero con gli psicologi che seguono bambini e adolescenti traumatizzati.
Feb 7, 2021 4 tweets 2 min read
È passato un anno, da quel maledetto #7febbraio 2020. Un lunghissimo anno in cui ogni giorno il nostro primo pensiero è andato a #PatrickZaki, amico, fratello, compagno di studi. Un anno in cui ogni giorno abbiamo insistito perché le istituzioni si mobilitassero per lui. 1/4 Abbiamo provato a tenere viva l’attenzione, abbiamo presentato mozioni, in tanti comuni è stata accolta la nostra richiesta di conferire la cittadinanza onoraria. Perché Patrick deve essere considerato cittadino italiano e come tale va difeso, ne va pretesa la liberazione. 2/4
Jan 2, 2021 4 tweets 2 min read
Una vergogna invisibile solo per chi non vuole vederla.

Questa è la rotta balcanica, da cui arrivano testimonianze e foto delle terribili violenze e stenti di cui sono vittime i #migranti. Al campo di #Bihac, in Bosnia, i referti registrano ferite sconvolgenti, stupri, ossa rotte, morsi dei cani dei soldati croati. Con la Slovenia e l'Italia che intercettano e rimandano indietro le persone: 4.400 solo nel 2020 secondo i dati della Questura di #Trieste.
Dec 19, 2020 5 tweets 1 min read
In un visita a San Vittore, circa due anni fa, #LilianaSegre disse che gli unici gesti di umanità che ricevette prima della deportazione vennero dai detenuti. I carcerati si affacciarono alle finestre, dando un ultimo gesto di solidarietà alle persone che venivano condotte dal carcere verso i campi di sterminio, in una Milano indifferente alla sorte di tante persone innocenti.
Dec 15, 2020 4 tweets 2 min read
Io mi chiedo come possa venire in mente nel 2021 di fare una roba del genere: un calendario con dodici foto di donne con addosso soltanto una mascherina tricolore, e pure un concorso online per scegliere l'immagine più votata.

#codacons 1/4 Persino la fotografa autrice degli scatti, Tiziana Luxardo, si è dissociata dal #Codacons, dicendo che "l'idea del concorso la boccio, non ne sapevo nulla e non c'entra niente con il mio lavoro, non mi appartiene."

2/4
Aug 30, 2020 12 tweets 3 min read
In questi giorni alcuni amici erano in vacanza a #Lampedusa.
Ho seguito sui social le loro storie, le foto e i video, le giornate in barca, i fondali delle diverse cale le passeggiate su quella terra scura e rocciosa che mi ha rapito il cuore. E, a seguire, i commenti entusiasti. Poi guardo i servizi in Tv e sui giornali e sembra di assistere alll’apocalisse.
Il sindaco che parla di situazione insostenibile e minaccia lo sciopero dell’isola contro i #migranti, il Presidente #Musumeci che invoca un Consiglio dei Ministri straordinario...
Aug 28, 2020 4 tweets 2 min read
#EbruTimtik è morta ieri in una prigione turca, al 238esimo giorno di sciopero della fame. Era un'avvocata per i #dirittiumani, faceva parte dell'associazione avvocati progressisti della #Turchia, che si batte per la libertà di espressione e le fasce più deboli della popolazione. Il 14 agosto la Corte Costituzionale turca aveva respinto la richiesta di rilascio a scopo precauzionale per lei e #AytacUnsal, suo collega. "Non ci sono informazioni o reperti disponibili sull'emergere di un pericolo critico per la loro vita", avevano scritto.

Ora è morta.
Aug 18, 2020 4 tweets 1 min read
Una bambina di dieci anni. In #Brasile. Ripetutamente stuprata dallo zio, da quando ne aveva sei. Rimasta incinta. Ha deciso di abortire. L'hanno chiamata “assassina”. Il deputato conservatore Joel da Harpa ha cercato in ogni modo di entrare in ospedale per impedire la procedura. Le leggi sull’interruzione di gravidanza in Brasile risalgono al 1930: l’aborto non è legale, ma nonostante questo un tribunale ha deciso che avrebbe potuto interrompere la gravidanza, poiché vittima di violenza sessuale.
Aug 6, 2020 11 tweets 5 min read
Avevo appena 13 anni quando gli Stati Uniti hanno fatto esplodere la prima bomba atomica sulla mia città, #Hiroshima. Lo ricordo ancora chiaramente: alle 8:15 ho visto un lampo accecante bianco-azzurrognolo dalla finestra. Ricordo la sensazione di essere come sospesa in aria. Mentre riprendevo conoscenza nel silenzio e nell’oscurità, mi sono vista seppellita sotto un edificio crollato. Ho iniziato a distinguere i flebili lamenti dei miei compagni di classe: “Madre, aiutami. Dio, aiutami.”
Jun 7, 2020 14 tweets 7 min read
Un elenco non esaustivo di motivi per cui #Fontana e #Gallera dovrebbero dimettersi. O, se non ne hanno la dignità, commissariati.

#Thread #CineFontana #Lombardia #CommissariatelaLombardia 25 febbraio, Fontana: “Il #Covid19 è poco più di un’influenza.”
25 febbraio, Gallera: “Se fosse successo in un’altra regione oggi saremmo in una situazione disperata per l’intero Paese, è successo in Lombardia e lo stiamo gestendo al meglio.”
Apr 16, 2020 8 tweets 3 min read
Oggi Matteo Salvini, leader del partito alla guida della Regione Lombardia, la più duramente colpita dall’epidemia di Covid19, spinge per riaprire proprio da lì.

Ecco. Stia in silenzio, almeno ora.

#Thread #Lombardia #CommissariarelaLombardia Image Stia in silenzio chi il 27 febbraio, quando l’emergenza sanitaria poteva ancora essere evitata, invitava a “riaprire”, “riaprire”, “riaprire tutto". Image
Mar 29, 2020 6 tweets 3 min read
Nelle ultime settimane:

- Ha detto che il #Coronavirus è una "fantasia" inventata dagli organi di stampa;
- Ha parlato del #Covid19 come di un "piccolo raffreddore";

(Non basta un tweet per descrivere cosa ha fatto #Bolsonaro, ci vuole un thread.) - Si è opposto al lockdown imposto dai governatori di alcuni stati brasiliani;
- Ha definito gli Italiani "un paese di vecchi". Non una, due volte;
- Ha affermato, senza alcuna evidenza scientifica, che "i Brasiliani hanno naturalmente gli anticorpi contro il virus";
Feb 17, 2020 18 tweets 4 min read
Salvini sembra essere molto confuso sul tema dell'#aborto, a giudicare dalle sue dichiarazioni di ieri.

Ma, visto che insiste a volerne parlare, facciamo chiarezza: magari può essergli utile. 1) Nessuna donna abortisce in Pronto Soccorso: l’interruzione volontaria di gravidanza è regolata dalla Legge 194, che prevede un percorso lungo e tortuoso: certificato di gravidanza, colloquio obbligatorio con un medico, 7 giorni obbligatori di attesa. Infine l’operazione.
Jan 9, 2020 15 tweets 4 min read
È una storia incredibile, di quelle storie incredibili che però sono vere, da scoprire se non le si conosce, e di cui andare fieri.

È la storia di 128 persone che 40 anni scappavano dal #Vietnam, costretti a mettersi in viaggio, in mare, su zattere e scialuppe. 128 persone che per giorni, in mare aperto, furono sbattuti tra onde altissime, senza alcuna misura di sicurezza, esposte a qualunque tipo di pericolo: onde, tempeste, pirati.
Nov 22, 2019 11 tweets 4 min read
#HandeKader, 23 anni, attivista turca, donna, uccisa il 12 agosto 2016. Daphne #CaruanaGalizia, 53 anni, giornalista maltese, donna, uccisa il 16 ottobre 2017.
Aug 24, 2019 11 tweets 7 min read
Silenzio.
Almeno nel giorno più difficile da ricordare, si abbia il buon gusto del silenzio.
Stanotte, in silenzio, si è sfilato ad #Amatrice e ad #Arquata. Da ogni parte si chiede che vengano risparmiate passerelle e inutili parole.

#24agosto #TerremotoCentroItalia #Terremoto Nessuna parola è degna di essere espressa, nessuna retorica è ammessa, di fronte al ricordo di quello che è stato, ma soprattutto di fronte al desolante niente che si ha di fronte.
Niente. Non è stato ricostruito niente.
La ricostruzione non è ferma. È inesistente.
Jun 29, 2019 13 tweets 5 min read
“Per uno sconosciuto, gli sconosciuti non piangono.”

Questa frase di Emily Dickinson mi accoglie all’ingresso del cimitero di #Lampedusa, dove giacciono vicini le spoglie dei lampedusani e i corpi delle persone morte nel Mediterraneo. Fianco a fianco, un’unica umanità. La targa all’ingresso spiega che il numero dei corpi presenti è imprecisato e non sappiamo nulla di loro, se non le informazioni legate alla loro morte. “Ma tutti loro hanno vissuto, hanno sofferto e gioito, hanno sognato e lottato, qualcuno li ha attesi e pianti”.
Qua riposano.
Jun 27, 2019 38 tweets 19 min read
Sono arrivata al Porto Vecchio di #Lampedusa.
C’è un clima di attesa, un tempo sospeso a tratti surreale.

Sulla banchina forze dell’ordine che guardano il mare e bloccano l’ingresso nella parte finale della banchina, giornalisti in cerca di notizie, volontari. #Seawatch3 Qualche ora fa la #SeaWatch si è mossa verso la costa e hanno fatto spostare tutti i pescherecci.

Intanto passano imbarcazioni di turisti. La riproduzione di un antico veliero passa davanti a noi, i turisti si sbracciano in un ballo di gruppo, ci salutano allegri.