Discover and read the best of Twitter Threads about #ReferendumCannabis

Most recents (10)

Sapete perché non vi si crede più a voi uomini e donne di partiti del centro-sinistra?
Perché vi si osserva, a volte vi si conosce, si condividono le vostre battaglie, si solidarizza davvero.
Poi entrate in un altro giro, in un giro più grande e più ben pagato, e diventate marchette.
Ma io le marchette le ho già al centro e a destra, che me ne faccio di una marchetta di sinistra?
Questo il #tradimento alla base del progressivo sfaldamento della nostra società

Riuscite a immaginare la merda
che mi avete fatto ingoiare
dai tempi di D'Alema?

Se riuscite,
chiedete soltanto scusa e fatevi da parte
Ora è già tardi
#ReferendumCannabis
#DisobbedienzaCivile
Read 4 tweets
Due parole su quanto detto durante la presentazione del comitato No Cannabis Legale.
radioradicale.it/scheda/652241/…
"Legalizzando la Cannabis si combatte la mafia e la criminalità organizzata: noi riteniamo non sia così".
Lieto che si sia specificato "riteniamo", perché qui occorre distinguere fra opinioni e dati.
L'opinione del Comitato è stata vista.
Confrontiamo con dati da altra fonte:
Torno anche sulle parole di Borsellino, specificando che
- la sua opinione non vale più o meno di quella di un altro collega. E non sono pochi i magistrati che sostengono la necessità di una riforma delle attuali leggi sulla Cannabis - cfr. Macrì e De Raho, citando due esempi.
Read 25 tweets
Premesso che legalizzare una sostanza significa porre delle regole, come l'interdizione dell'accesso ai minori, e che attualmente, con una situazione che foraggia il mercato nero, la tutela dei minori è tutt'altro che garantita, vorrei entrare nel merito dell'articolo.
Della (mancata) tutela dei giovani si è detto, ma evidenzio un dato a cui si presta poca attenzione: in Italia, la stima dei consumatori di Cannabis è di 6,5 milioni.
La relazione al Parlamento sul fenomeno delle tossicodipendenze indica che il 19% degli studenti ne fa uso.
Nel 2021 la popolazione studentesca italiana nella fascia d'età 15-18 anni comprende 2.274.199 adolescenti.
tuttitalia.it/statistiche/po…
Il 19% ne include 432.097.
Il che vuol dire che, su oltre 6,5 milioni di consumatori, i giovani sono meno di 500mila.
Smettete di strumentalizzarli.
Read 9 tweets
La legalizzazione della Cannabis e il proibizionismo.

La legalizzazione della Cannabis regolamenta il consumo adulto e responsabile.
La libertà di scelta per una condotta privata e personale che non è un pericolo per la società o per la salute pubblica.
Il presupposto del proibizionismo è considerare tutti i cittadini ignoranti e incapaci di decidere sulle proprie condotte.
La tutela dei minorenni è l'ipocrisia usata per giustificare il "loro" giudizio morale.
Il proibizionismo si base sullo stigma e il tabù.
Un giudizio morale basato su pregiudizio, ignoranza e tesi antiscientifiche:
La Cannabis è una "droga". Tutte le "droghe" fanno male.
Stigma che si manifesta a partire dall'uso del termine "droga" invece di termini più scientifici
Read 6 tweets
Proviamo ad analizzare il confronto tra @Perdukistan e @paoloramonda di oggi ad @Unomattina 😅 le opinioni sono sacrosante, ma cosa dicono i dati? 👇 continua a leggere...

#ReferendumCannabis ✍️
#StopFakeNews ⛔️
#CannabisLegale 📚
#SpiniNelFianco 🤷‍♂️

raiplay.it/video/2021/09/…
Il tema che abbiamo toccato con il #ReferendumCannabis è molto popolare – @perdukistan

✅0.5M firme in 7 giorni è un risultato senza precedenti anche grazie *anche* alla firma digitale!

ansa.it/sito/notizie/c…
✅Nessuno vuole che chi usa o coltiva la #cannabis finisca in carcere (...) o con un procedimento penale – @perdukistan

Nel 1993 il referendum per l'abrogazione delle pene per detenzione ad uso personale di droghe leggere ebbe un esito positivo, con un 77% di partecipazione.
Read 52 tweets
Cosa c'è in una canna? Conosciamo un po' meglio l'umile pianta di #Cannabis ed analizziamo i dati👇 continua a leggere!

#ReferendumCannabis ✍️
#MeglioLegale 📚
#CannabisLegale 🪴
#SpiniNelFianco 😓
#StopFakeNews ⛔️
Ci sono oltre 545 composti chimici conosciuti nella cannabis!

bjp.rcpsych.org/content/178/2/… Image
I due più famosi sono i cannabinoidi chiamati tetraidrocannabinolo (Δ⁹-THC) e cannabidiolo (CBD).

nccih.nih.gov/health/cannabi…
Read 6 tweets
La #cannabis ha la reputazione di essere una #droga «di passaggio» che alla fine porta le persone, specialmente i giovani, alle sostanze più forti! Cosa dicono i dati? 📚

#StopFakeNews ⛔️
#ReferendumCannabis ✍️
#MeglioLegale 🪴
#SpiniNelFianco 🤷‍♂️

lift.co/magazine/canna…
TL;DR Non ci sono prove che collegano definitivamente l'uso di #cannabis all'uso di #droghe più pesanti! Alcuni studi hanno riscontrato una correlazione nell'uso di sostanze, ma questa correlazione non implica la progressione da una all'altra.

nap.edu/read/6376/chap…
Diverse teorie "di passaggio" suggeriscono che le persone debbano attraversare una sequenza lineare di fasi, per cui si inizia con il consumo di droghe socialmente accettabili e legali per poi passare a quelle più illegali e meno socialmente accettabili (il che è sbagliato).
Read 10 tweets
Questa pioggia di #capibara per dire che #AncheOggiLettaTace sul #ReferendumCannabis x #CannabisLegale mi ricorda due cose lette anni fa:
1) la Chiesa dichiarò che i capibara (il cui nome scientifico è molto più bello, Hydrochoerus hydrochaeris) erano pesci, quindi potevano ⏬
essere mangiati in quaresima
2) dichiarò anche che i nativi americani non avevano anima, per cui potevano essere schiavizzati senza remore in piantagioni e miniere, prima di essere sostituiti con schiavi africani.
Con la stessa competenza scenzifica la Chiesa cerca oggi di /
contrastare la #CannabisLegale

Se solo @Twitter permettesse più caratteri sarebbe bastato un unico twt, risparmiandoci questa lamentela finale sul numero di caratteri limitato, pensaci @jack
Read 4 tweets
🇮🇹 Grâce au SPID ( Système Public d'Identité Digitale ), une vraie révolution s'était dessinée dans le débat démocratique en #Italie, et se confirme en ce début de semaine.
Un faut majeur à suivre.

#thread
#ReferendumCannabis #eutanasiaLegale

1/6
referendumcannabis.it
L'Article 75 de la Constitution prévoit que des délibérations sur l'abrogation partielle ou totale d'une loi peuvent se tenir si 500.000 citoyens le demande. Ces signatures doivent être recueillies entre le 1er janvier et le 30 septembre.

riformeistituzionali.gov.it/it/il-referend…
2/6
Les premières identités numériques ont été délivrées en 2016. Utilisé par près de 40% de la population adulte désormais, ce système initialement réservé aux services publics a été étendu au privé. Plus de 7653 services sont ainsi accessibles via SPID.

3/6
spid.gov.it
Read 6 tweets
Mia sintesi dal web
#ReferendumCannabis #CannabisLegale
Su richiesta dell'ispettore del Federal Bureau of Narcotics Harry Anslinger, il 14 giugno 1937 il presidente degli USA, Roosevelt, firmò il Marijuana Tax Act, emanato dal Congresso degli Stati Uniti d'America, che impediva
la coltivazione di qualsiasi tipo di canapa, anche a scopo medico. Nel 1961, con il Single Convention Drug Act, l'ONU classifica ufficialmente la cannabis come stupefacente. Il rappresentante americano della Commissione ONU per le droghe stupefacenti era Harry Anslinger.
Prima della promulgazione della legge ci fu per più di due anni negli USA una campagna mediatica contro la pratica di fumare marijuana, promossa dallo stesso Harry Anslinger. Nel luglio del 1937 Ansliger descrisse ad esempio il caso di un giovane, normalmente tranquillo, che dopo
Read 14 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!