Discover and read the best of Twitter Threads about #fascismo

Most recents (24)

#ApartheidIsrael #IsraeliOccupation

“Un ebreo è un'anima; un arabo è un figlio di puttana.”
La rivolta ebraica di sabato ad #Hebron è solo un'anteprima, purtroppo. ⬇1/14

#21novembre #Israel #Palestine #Razzismo #Fascismo #WestBank #Gaza #Jerusalem

haaretz.com/opinion/editor…
"Le centinaia di israeliani che sabato hanno causato disordini ad #Hebron lo hanno fatto con la chiara consapevolezza di essere i proprietari della terra e che ora è "il momento di Itamar #BenGvir". ⬇2
Circa 32mila ebrei si sono recati in città per celebrare la preghiera della Torah di Chayei Sarah.

La polizia aveva annunciato di essersi preparata in anticipo per l'evento.
Ma in un luogo ⬇3
Read 15 tweets
SUL CASO ENRICO MONTESANO E SULLA RIVALUTAZIONE O RIPROPOSIZIONE DEI SIMBOLI E MOTTI NAZIFASCISTI

#Montesano #nazismo #Fascismo #Xmas #BallandoConLeStelle #Rai #raiuno

1)
Il caso di Enrico #Montesano, squalificato dal programma televisivo di #Rai 1 Ballando con le Stelle per aver indossato durante le prove di ballo una maglietta nera della "Xª MAS" con su scritto il motto "Memento Audere Semper",

#decimamas

2)
richiama a frotte i soliti liberali anti-comunisti che non perdono occasione per delineare il loro patetico "non-pensiero" (vale a dire il pensiero non elaborato in maniera logico-razionale) per il quale i vari simboli usati dai #nazionalismi dittatoriali del #Novecento

3)
Read 52 tweets
#Thread 🧵
Il ministro #Valditara lo scorso 9 novembre, anniversario del crollo del muro di #Berlino e contestuale "giorno della libertà" istituito nel 2005, ha mandato una circolare alle scuole in cui in realtà ha parlato di tutto tranne che di quell'evento. Come mai? Image
1. Come già su altri temi di memoria, questa maggioranza prova a spostare a destra un discorso istituzionale che aveva già fatte sue una serie di premesse proprie della cultura liberalconservatrice e post-fascista.
2. #Valditara usa una data già ambigua del calendario civile per emettere invece un giudizio tout court sul #comunismo come ideologia e la sua storia, unendo stereotipi propri della retorica di destra a quelli liberali - la tirannia come unico esito possibile delle rivoluzioni.
Read 14 tweets
Che le parole non siano “solo parole” lo sapeva bene mussolini che proprio da quelle partì per fondare la sua politica nazionalistica e rafforzare la centralità dello stato, il potere della propaganda, il consenso popolare e alimentare l’odio antisemita creando un orgoglio
nazionale che portasse a odiare tutto ciò che non era italiano.
Da qui: eliminare (e proibire) forestierismi (le “parole ostrogote”, le chiamava) sostituendoli con termini italiani, o italianizzando quelle straniere in uso (a breve il nostro ministero della sovranità alimentare
ci imporrà di nuovo “bevanda arlecchina” al posto di cocktail e vieterà sandwich per il più nostrano tramezzino, dando così un senso al suo, di nome).
E poi, oltre alla censura, il tentativo del fascismo di creare una lingua peculiare, un “italiano nuovo”, adeguato e funzionale
Read 5 tweets
[𝗕𝗲𝗻𝗶𝘁𝗼 𝗠𝘂𝘀𝘀𝗼𝗹𝗶𝗻𝗶 𝗲 𝗼 𝗙𝗮𝘀𝗰𝗶𝘀𝗺𝗼] 🇮🇹

Nesse cabo de guerra entre o 13 e o 22, qual deles carrega características que se alinha ao Fascismo? será que o jovem brasileiro sabe de fato o que foi o Fascismo? vejamos... ⬇
@gustavoramos @38bitcoinheiro @alan_schramm @PauloDemchuk @robertopantojax Sendo filho de Italiano e tendo nascido e passado minha infância na Itália, precisamente no bairro Crocetta em Turim. Resolvi contar algumas curiosidades.

Para alguns, é bastante surpreendente que a vida cotidiana sob uma ditadura possa ser bastante normal ⬇
@gustavoramos @38bitcoinheiro @alan_schramm @PauloDemchuk @robertopantojax A verdade é que as pessoas só viviam: iam à escola, passavam férias, festejavam com amigos, encontravam futuros maridos/esposas, trabalhavam, tinham filhos, escreviam romances, iam ao cinema, saíam de férias se pudessem pagar, brigavam sobre coisas mesquinhas. Assim como agora ⬇
Read 34 tweets
Il discorso della #Meloni per la fiducia non è solo il rituale di un cambio di governo, ma la rivendicazione di una identità e comunità politica divenuta forza di maggioranza relativa. Come già fatto anche da #LaRussa, la storia è un piano centrale: cosa ha detto?
#thread 🧵 Image
1. Non viene mai citata la #Liberazione, si preferisce un richiamo al #Risorgimento - come fece #LaRussa con il Regno d'Italia: la destra da cui proviene #Meloni ha sempre denunciato l'eccessivo peso dato alla #Resistenza invece che all'unificazione nazionale come mito fondativo.
2. Lo "sfondamento a sinistra" - di rautiana memoria - la porta a citare come proprie predecessori anche Tina Anselmi e Nilde Iotti, in quanto donne con importanti ruoli nelle Istituzioni - e non in quanto antifasciste. Accanto a figure proprie della narrazione risorgimentale.
Read 14 tweets
Dove eravate quando ai vostri compagni sprovvisti di #greenpass s'impediva l'accesso ai servizi pubblici e quindi all'istruzione pubblica? Li credevate untori, vi sentivate forti semplicemente perché l'élite vi aveva illusi di essere dei privilegiati. Li odiavate perché loro ⬇️
a differenza vostra avevano avuto dei dubbi e avevano manifestato coraggio e libertà di scelta. Oggi gridate al #fascismo, ma non vi rendete conto che siete solo dei fantocci, strumentalizzati da un'élite #nazista, #neomalthusiana che vi usa per i loro scopi abominevoli, ⬇️
che vi sta portando per mano al macello con falsi miti e false promesse, mentre vi annienta giorno dopo giorno in ogni significativo slancio di vita verso l'avvenire. #sapienza
Read 3 tweets
Il #fascismo è "un regno della parola".
La definizione dello storico Franco Venturi sintetizza un tratto fondamentale del #regime: l'uso della parola, delle liturgie e dei riti come base per una religione civile.
Ma #Mussolini copia anche questo. Da Gabriele D'Annunzio.
1/19
Il letterato abruzzese è il rappresentante culturale di una Italia che, fra la retorica risorgimentale, la politica morale tipica ad esempio dei mazziniani, le parole e dichiarazioni roboanti, da decenni si travisa da "potenza europea" ma è semplicemente povera e arretrata.
2/19
Il culmine sembra giungere allo scoppio del primo conflitto mondiale quando nel campo interventista D'annunzio emerge come figura innovativa, capace di portare non solo la retorica, ma la capacità di gestire le masse tramite una rappresentazione fra il mistico e il teatrale.
3/19
Read 19 tweets
1) A Frente Integralista Brasileira (#FIB) é um movimento político brasileiro de inspiração #fascista e caráter antiliberal, anticomunista, tradicionalista e nacionalista de #extremadireita.

Surgiu em 2004, no chamado I Congresso #Integralista para o século XXI,
Read 47 tweets
Il #redditodicittadinanza è fra gli argomenti più discussi di questi giorni.
Ma anche il #Fascismo volle creare una misura di sostegno per i meno abbienti che si potesse direttamente intestare: la Befana Fascista.
1/7
Il welfare destinato ai cittadini più poveri è storicamente gestito fin dal medioevo dalle Opere Pie religiose. Il Regno d'Italia le pone sempre più sotto il controllo statale e indirizza le loro elargizioni tramite Congregazioni di Carità controllate dalla giunta comunale.
2/7 Image
Ma nonostante la "statalizzazione" delle Opere Pie, trasformate in enti pubblici (IPAB) da Crispi e coordinate centralmente da Giolitti poi, il partito fascista ha bisogno di qualcosa che lo leghi direttamente ai più bisognosi senza il diaframma della burocrazia statale.
3/7 Image
Read 7 tweets
«Fortunatamente il popolo italiano non è ancora abituato a mangiare molte volte al giorno e, avendo un livello di vita modesto, sente di meno la deficienza e la sofferenza»
Partendo da questa frase del 1930 di #Mussolini oggi parliamo di un "mito": il #fascismo #statalista.
1/19
Fin dalla sua ascesa al potere Mussolini è risoluto nel garantire, in specie alla grande borghesia che era anche in buona parte sua finanziatrice, che avrebbe saldamente mantenuto il sistema economico italiano entro l'alveo del capitalismo internazionale.
2/19
La nomina a ministri economici prima del liberista De Stefani e poi dell'industriale Giuseppe Volpi confermano questo intendimento. Anche la controversa "quota 90" (cioè il cambio lira sterlina) è in fondo la risposta al simile provvedimento preso da Churchill anni prima.
3/19
Read 19 tweets
Il podestà Salvatore Zampaglione era sceso per strada col gonfalone del comune per salutare il battaglione di truppe USA che stava passando per il paese, inseguendo i tedeschi.
Siamo a #Calitri, provincia di Avellino, il 29 settembre 1943.
#storia #resistenza #WWII #Fascismo
1/14 Image
Lo spudorato voltafaccia del podestà fece infuriare i suoi concittadini, affamati da mesi di privazioni che, in un paese vicino, Rionero in Vulture, avevano già condotto ad una rivolta soffocata nel sangue dai nazifascisti.
Passate le truppe alleate, scoppiò la sommossa.
2/14 Image
I rivoltosi, braccianti e piccoli proprietari agricoli, assaltano il municipio e linciano il podestà, riducendolo in fin di vita, poi si dirigono al locale consorzio agrario dove, oltre all'ammasso del grano, si dice che il responsabile abbia imboscato quantità di cibarie.
3/14 Image
Read 14 tweets
Per budriesi e limitrofi:

Domenica #24luglio, la sezione #ANPI "Osanna Stagni" di #Budrio vi invita per la tradizionale

𝙋𝙖𝙨𝙩𝙖𝙨𝙘𝙞𝙪𝙩𝙩𝙖 𝘼𝙣𝙩𝙞𝙛𝙖𝙨𝙘𝙞𝙨𝙩𝙖
𝙋𝙚𝙧 𝙡𝙖 𝙋𝙖𝙘𝙚

(gratis, dalle 19,30 in Piazza Filopanti)
>
>
La pastasciutta, con il patrocinio del @ComuneBudrio, è offerta, cotta e condita da:
ANPI
CGIL-SPI
Circolo Socialista Sandro Pertini
Circolo ARCI Canova
Associazione Libera
La Magnolia
Corpo Bandistico Giovanile
Notte Folk
Budrio per la Pace
Medical Services and Developement
>
>
La pasta sarà offerta gratuitamente come quella preparata dalla famiglia Cervi il #25luglio '43, alla caduta del #fascismo.
Unica variante sarà il condimento al pomodoro.

Per chi non ne conosce la genesi, qui l'origine della "Pastasciutta Antifascista":
istitutocervi.it/2020/06/25/lor…
Read 3 tweets
Il secondo #Thread di oggi riguarderà un signore di nome #DUGIN, il capo della Rep. di #Donetsk #Pushilin e P. #Gubarev ex capo di Stato della #RepubblicaPopolare di #Donetsk
[1diN]
Questo perchè, dopo aver ascoltato tante accuse di "#nazismo" rivolte ad un popolo (gli ucraini), è necessario iniziare a fare un po' di ordine.
Sul battaglione #WAGNER, che combatte insieme ai #Jihadisti in #Mali e #Centrafrica [2diN]
vedi anche ilsussidiario.net/news/russia-in… e che combatte in #Ucraina è già stato detto molto. E solo un sordo può ostinarsi a non capire che #wagner sia un #battaglione ispirato a principi di estrema destra, come del resto lo è #Azov. [3diN]
Read 25 tweets
“Tutti i civili che si trovano ad Adis Abeba in mancanza di una organizzazione militare o poliziesca, hanno assunto il compito della vendetta, condotta fulmineamente e con metodi del più autentico squadrismo fascista.
Girano armati di manganelli e sbarre di ferro accoppando quanti indigeni si trovano ancora in strada. Vengono fatti arresti in massa; mandrie di negri sono spinti a tremendi colpi di curbascio (frusta di nervo di bue ndr) come un gregge, in breve le strade intorno ai tucul
sono seminate di morti. Vedo un autista che dopo aver abbattuto un vecchio negro con un colpo di mazza gli trapassa la testa da parte a parte con una baionetta. Inutile dire che lo scempio si abbatte contro la gente ignara ed innocente…
Read 6 tweets
"La #liberazione dal #fascismo è compiuta, anche se occorre sempre vigilare sugli infiniti rigurgiti. La liberazione dalla #guerra - elemento costitutivo del fascismo - che i #Costituenti non a caso posero tra i principi fondamentali dalla Patria, è invece ancora da realizzare. >
Non ci si è liberati davvero dal #fascismo finché non ci si è liberati dalla #guerra e dalla sua preparazione.
Per questo la #resistenza oggi si chiama #nonviolenza e la #liberazione si chiama #disarmo".

Lo scrivevo il 25 aprile del 2013 >
Lo abbiamo ribadito dall'Arena di pace e disarmo il 25 aprile del 2014 con il @movnonviolento e la @RetePaceDisarmo, da cui lanciammo
#unaltraDifesaèpossibile.
Lo ripetiamo oggi con l'@Anpinazionale
Perché il #25Aprile sia la #FestadellaLiberazione dal fascismo e dalla guerra >
Read 5 tweets
De provocación en provocación:

El complejo militar estadounidense tiene al mundo donde quiere y lo necesitaba para reactivar su economía.

1) #Biden inició su administración llamando a #Putin asesino, al que haría pagar caro (no sabemos qué).

2) #Putin pidió debate a #JoeBiden,
... mismo al que #Joe se negó.

3) #EEUU y la #UE prohíbieron el uso y distribución de la vacuna #SputnikV, sin mayor argumento que el que la #OMS no la había autorizado, a pesar de que #TheLancet acreditó su efectividad.

4) #Brasil en crisis de pandemia, aceptó presión del...
Departamento de Salud de EEUU para rechazar 10 millones de dosis de Sputnik V compradas a Rusia; ¿Argumento? EEUU no podía permitir que #Rusia limpiara su imagen en #AméricaLatina con su diplomacia de la salud en tiempos del #COVID19.

5) Biden y #Blinken empezaron a amenazar...
Read 9 tweets
Il #20gennaio 1927 Il governo fascista emana la legge che riduce i salari delle donne alla metà rispetto a quelli degli uomini. [...] Deve diventare oggetto di disapprovazione la donna che lascia le pareti domestiche per recarsi al lavoro, che in promiscuità con l’uomo gira per
le strade, sui tram, sugli autobus, vive nelle officine e negli uffici […] Il lavoro femminile […] crea nel contempo due danni: la «mascolinizzazione» della donna e l’aumento della disoccupazione maschile. La donna che lavora si avvia alla sterilità; perde la fiducia nell'uomo
concorre alla corruzione dei costumi; in sintesi, inquina la vita della stirpe. (Scrive Ferdinando Loffredo nel 1938 - Politica della famiglia). No, il #fascismo non ha fatto anche cose buone.
Read 3 tweets
#Pd disperato per tenersi Mattarella

E vogliono pure che Draghi stia a Chigi : domani il #Duce risponde #stocazzo
m.dagospia.com/o-mariopio-si-…
Mattarella o la sua controfigura Amato
#ovviamente

m.dagospia.com/un-ministro-sp…
Read 280 tweets
#Mattei - Se fossimo in democrazia, il livello altissimo delle audizioni in Senato farebbe decadere il DL #GreenPass. #Agamben ha ragione, la pandemia è la scusa per arrivare al GP, un sistema digitale di controllo che sostituirà anche i giuristi. 1/4 #NoGreenPass
#Mattei - #GreenPass ha una funzione di tesseramento di stampo #fascista, chi resiste diviene automaticamente nemico del regime e deve essere distrutto, a partire con l'opera di sfinimento che stanno compiendo con la questione #tamponi 2/4
#NoGreenPass
#Mattei -L'italia è il luogo della sperimentazione, cosi come qui si è sperimentato il #fascismo allo stesso modo è in Italia che si sperimenta per primo questo strumento di controllo che è il #GreenPass 3/4
#NoGreenPass
Read 5 tweets
Parece buen momento para recordar los síntomas del #Fascismo como los enumeró Umberto Eco (1/3)

gescsemiotica.com/los-14-sintoma…
(2/3)

1. Culto de la tradición
2. Tradicionalismo
3. Anti intelectualismo
4. No crítica
5. Odio al extranjero
6. Uso de la frustración social
7. Creación de complots para justificar identidad
8. Odio a los ricos
9. Constante confrontación
(3/3)

10. "La masa es la élite"
11. "La muerte no es mala, hay que encararla"
12. Machismo
13. El pueblo es Dios y el líder es su intérprete
14. Usurpación y manipulación del lenguaje
Read 3 tweets
Movimento anti-população em situação de rua? Sim, é possível! Pessoas saíram às ruas hoje, um coletivo intitulado de "Moradores Sem Rua ", reivindicando (pasmem!) direito à cidade. Segundo eles, pessoas em situação de rua "usurpam" a cidade ao morar na rua. #sp #poprua ⬇️
Com faixas de "o centro pede socorro", alegam q defendem "ambos os lados", ou seja, q a poprua tem q ser acolhida, mas a cidade tem q estar "segura", "higienizada". A solução? Tirar as pessoas das ruas. O ato contou com a presença de parlamentares PSL e Republicanos.
No meio da frente fria histórica que vivemos e das diversas ações em solidariedade à rua, até esquecemos que ainda tem gente que acredita que o recolhimento compulsório é a solução, que o centro e não as pessoas que vivem nele, como a porua, é que pede socorro. #fascismo
Read 8 tweets
Un dialogo "didattico" sull'etica che pervade il mondo del liberismo italiano.

Da qui, in su, potete vedere una strenua difesa di qualsiasi attività che "porti soldi", rinnegando le discriminanti etiche.
(parto dal fondo per evitare le diramazioni)
>
>
Non importa che #Qatar e #SAU assassinino bambini;
non importa che le bombe italiane assassino bambini;
non importa che la mafia assassini bambini.
Sono tutti importanti perché generano PIL e posti di lavoro.

Sono come le sigarette (che idiozia questo divieto di venderle
>
>
ai bambini, mi vien da dire), il vino, il lardo.
🙄

Ovviamente, appena estendi il ragionamento (si fa per dire), dimostrando come nel passato quella logica ha portato il massimo schifo umano, il nostro liberista scappa, accusandomi di sminuire
>
Read 5 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!