Discover and read the best of Twitter Threads about #resistenza

Most recents (8)

Una storia incredibile che viene da #Roma, ma che mostra l'ignoranza e la stupidità che a volte le istituzioni possono avere quando si parla di storia e memoria. Un thread. 1/7
Il giornalista @maxcoccia e @robertosaviano propongono di intitolare la stazione metro Amba Aradam a Giorgio Marincola, partigiano ammazzato a 22 anni nel 1945. Una figura straordinaria: Giorgio fu l'unico partigiano di colore perché figlio di Askhiro Hassan, una donna somala 2/7
Chiaramente una bella idea in questa epoca storica, dopo le polemiche su Indro Montanelli e il Black Lives Matter. Potevano semplicemente approvarla i consiglieri del Movimento 5 Stelle? #Roma 3/7
Read 7 tweets
>THREAD< ovvero, sfogo personale
Ho sempre seguito distrattamente e vagamente annoiato l'annuale diatriba causata da alcuni sindaci o sedicenti politici fascisti contro #BellaCiao ma quest'anno ho deciso di pensarci.
La maggior parte di chi "condanna" o persino vieta la canzone sostiene di non essere fascista o nostalgica, accusando #BellaCiao di essere "comunista" e "divisiva." Non ci ho mai pensato molto, finora: ma il lockdown innesca insoliti processi mentali google.com/search?q=sinda…
Quindi ho cercato di ricordare quando e come imparai la canzone, i versi che mi sembra di conoscere da sempre, e perché continua a darmi la pelle d'oca. Non me ne ero accorto fino a quella notte del 1 giugno 2013, ad Ankara.
Read 15 tweets
>THREAD< ie personal rant
I have been distractedly intrigued and slightly annoyed by the annual controversy raised by some fascist Italian mayors or self styled politicians against #BellaCiao but this year I decided to think about it.

Most of those "condemning" or even banning the song claim to not be fascists or nostalgic of fascism, adducing that the song is "communist" and "divisive." I had never given them much thought, until this year: lockdown can trigger unusual mind schemes google.com/search?q=sinda…
So I tried to remember when and how did I learn the song, and the lyrics that I know since forever, and why it still gives me goosebumps. I had not realized that until that June 1st, 2013 night in Ankara.
Read 15 tweets
Oggi è l'#8aprile, compleanno di #IrmaBandiera. Chi fu "Mimma", così la chiamavano i suoi compagni di lotta? Figlia di una famiglia benestante di #Bologna aderì alla #resistenza nel periodo di caos dopo l'8 settembre 1943. continua 1) #partigiani #italia #antifascismo 🇮🇹
Nell'agosto del 1944 il Movimento di Liberazione bolognese era particolarmente attivo e le rappresaglie dei nazisti e dei loro servi repubblichini furono feroci. La sera del 7 agosto Irma fu catturata a tradotta a #Bologna nel tentativo di farla parlare. continua 2) #resistenza
Irma resistette alle torture senza mai parlare. Preservando in tal modo molti suoi compagni. La mattina del 14 agosto il corpo inanimato di Irma fu trovato sul selciato vicino allo stabilimento della ICO, dove era stato lasciato dagli aguzzini come disumano monito continua 3)
Read 5 tweets
1/ La stessa “Gloria” (Elsa Pelizzari) testimonia in un’intervista il vissuto di quei momenti: “Allora io e la Maresi… andiamo a Barghe e dormiamo, per modo di dire, nel letto grande della Maria, tutte e tre, gh’om ciciarà tuta la nott (abbiamo >
#thread #5marzo #Brescia
2/ chiacchierato tutta la notte), col pensiero di duman tirar su i mort e netai (domani dover tirare su quei morti e pulirli). Cioè, a tirarli su avrebbero provveduto i #garibaldini; noi dovevamo pulirli. Perciò il patema d'animo c'era. 16 anni! con le storie che >
#Resistenza75
3/ me cuntava le none (con le storie che raccontavano le nonne) dei scheletri, dei morti... Insomma, a mattina, con le nostre borse, con l'alcol, pezze e tutto ci avviamo”.
A metà sentiero, però, i garibaldini, nascosti, le avvisano: “lasciate giù le borse e andate su senza, >
Read 9 tweets
Il cinema è resistenza, la resistenza è vita: questa è la storia di Rûbar Şervan, attore del nuovo potentissimo film sulla resistenza di Sur @jiboazadiyefilm, ma soprattutto combattente e guerrigliero caduto per la libertà.

#thread #resistenza #cinema #Kurdistan
Quando il regista Ersin Çelik cercava attori per un film sulla resistenza di Sur (Diyarbakir) durante il coprifuoco, incontrò Rûbar Şervan a Kobanê, che all’epoca combatteva contro ISIS.
Rûbar cade in battaglia il 25 ottobre a Heftanin, durante la difesa contro occupazione turca.
Le parole del regista Ersin Çelik per ricordarlo:

Rûbar arrivò a Kobanê nel 2014 per combattere contro IS. Quando ci siamo conosciuti aveva combattuto in Rojava e era stato ferito diverse volte. Ci incontrammo per la prima volta nell’ottobre 2017 a Kobanê.
Read 17 tweets
“La presente ristampa si rivolge particolarmente ai giovani, non già per far rivivere nel loro animo gli odi del passato, ma affinché, guardando consapevolmente ad esso, vengano in chiaro senza illusioni del futuro che li attende se per qualunque ragione permetteranno che alcuni-
valori – come la libertà nei rapporti politici, la giustizia nei rapporti economici e la tolleranza in tutti i rapporti – siano ancora una volta manomessi subdolamente o violentemente da chicchessia”
(Pietro Chiodi, prefazione alla ristampa del 1961 del suo "Banditi")
Chiodi è un giovane professore liceale, svolge la sua attività al Govone di Alba. È qui che #BeppeFenoglio studia. È da Chiodi e Leonardo Cocito, altro giovane docente, che l'adolescente #Fenoglio impara la prima forma di resistenza al fascismo. Morale, intellettuale, estetica.
Read 7 tweets
#Brescia. Presenze #neofasciste sul Garda.
Il comunicato della Sezione #ANPI Salò Medio Garda e la lettera aperta della #partigiana "Gloria" facebook.com/anpibrescia/ph… #29novembre #memoria #Resistenza
Lettera aperta della #partigiana "Gloria" ai giovani che si mettono al servizio del #neofascismo e agli adulti che lo alimentano diffondendo paure e strumentalizzazioni politiche.
Dalla Sez. #ANPI Salò Medio Garda (#Brescia) > La partigiana
> Alla vostra età, 14enne, ho sofferto la fame causata da una guerra voluta da #Hitler, #Mussolini e da tutti quelli che dietro le parole “nazione” e “patria” nascondevano solo il proprio interesse e ambizioni deleterie. Causarono milioni di morti. Fame, distruzioni e barbarie. >
Read 13 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!