Discover and read the best of Twitter Threads about #25aprile

Most recents (13)

#25aprile
Bruno Schivo era un ragazzo alto, con un portamento fiero e uno sguardo deciso, penetrante. Faceva parte di una piccola brigata di partigiani che si nascondeva nella boscaglia dell’entroterra di Albenga. Il suo nome di battaglia era “Cimitero”.
La brigata di Bruno era da anni per le azioni fulminee contro i drappelli fascisti e tedeschi, azioni molto ardite che coglievano di sorpresa il nemico lasciando tutti esterrefatti per l'efficacia dirompente.
Proprio a Albenga c'era un distaccamento della Feldgendarmierie, dove un colonnello delle SS aveva posto il suo quatier generale. "Cimitero" però era sempre riuscito a tenere nascosta la sua vera identità e il suo nascondiglio sui monti al terribile apparato informativo tedesco.
Read 8 tweets
Mi chiamo Quinzi Ugo Francesco. Classe 1910.

Mi chiamo Quinzi Ugo Francesco. Classe 1962.

Stessi nome e cognome, nonno e nipote. Qui ritratti più o meno alla stessa età. Nonno con la divisa del Genio, nipote con quella dell'Artiglieria.

1/8
Nonno Ugo, di professione meccanico, grado d'istruzione e titolo di studio 3 elementare.

Così recita il Libretto personale del Regio Esercito Italiano.

2/8
Nonno Ugo sposa nel 1938 Nonna Anna classe 1914.

Papà Domenico nasce nel 1937, concepito durante una licenza della guerra in Libia.

Qui è in braccio a sua madre, mentre il suo papà indica non si sa bene cosa. Se non fosse nato Domenico, Ugo non si sarebbe potuto sposare.

3/8
Read 8 tweets
Today marks the 75th anniversary of Italy's defeat of fascism and the German occupation, also known in Italy as Liberation Day. #25aprile
In 1945, anti-fascist partisans, largely led by communists, liberated the Northern Industrial centers of Milan and Turin from the grip of Adolf Hitler's occupation army and Benito Mussolini’s remaining loyalists, following a working class uprising and a general strike.⁠
One of the greatest myths about the Second World War is that Allied armies led by the U.S. liberated Europe from Nazism on their own. The truth is that many national liberation movements played a key role in driving the Nazis out of their own countries, like Greece & Yugoslavia.
Read 6 tweets
#25aprile: 75 years ago #OTD Italy was freed from Fascism & Nazi occupation. Today is Liberation Day/Anniversario della #liberazione d'Italia. #italia #resistenza #BellaCiao
Several years ago, while researching #TheShadowKing, I went to the small but spectacular #Museodellaresistenza in Torino wanting to learn stories of #Italy's #resistance to #Fascismo museodiffusotorino.it/Home
I was interested in Italy's #antiSemitic laws of 1938 & how they connected to the racial segregation laws that took effect in #Ethiopia #Eritrea #Somalia #Libya.
Read 16 tweets
>THREAD< ovvero, sfogo personale
Ho sempre seguito distrattamente e vagamente annoiato l'annuale diatriba causata da alcuni sindaci o sedicenti politici fascisti contro #BellaCiao ma quest'anno ho deciso di pensarci.
La maggior parte di chi "condanna" o persino vieta la canzone sostiene di non essere fascista o nostalgica, accusando #BellaCiao di essere "comunista" e "divisiva." Non ci ho mai pensato molto, finora: ma il lockdown innesca insoliti processi mentali google.com/search?q=sinda…
Quindi ho cercato di ricordare quando e come imparai la canzone, i versi che mi sembra di conoscere da sempre, e perché continua a darmi la pelle d'oca. Non me ne ero accorto fino a quella notte del 1 giugno 2013, ad Ankara.
Read 15 tweets
#BellaCiao #25aprile #Liberazione #iorestolibero

"L'unico errore di Mussolini fu quello di allearsi con Hitler"

E la marcia su Roma;
e l'assalto di Palazzo d'Accursio;
e l'olio di ricino;
e il confino per oppositori politici, intellettuali, slavi e omosessuali;
e lo squadrismo;
e le redazioni dei giornali date alle fiamme;
e la soppressione della libertà di stampa;
e il certificato di "buona condotta politica" per potersi iscrivere all'Ordine dei giornalisti;
e le leggi razziali;
e i campi di concentramento;
e la deportazione degli ebrei;
e le spedizioni contro le camere del lavoro, le case del popolo e le leghe agrarie;
e l'assassinio di Giacomo Matteotti;
e l'omicidio dei Fratelli Rosselli;
e la prigionia di Antonio Gramsci;
e i pestaggi su Piero Gobetti e Giovanni Amendola;
Read 8 tweets
>THREAD< ie personal rant
I have been distractedly intrigued and slightly annoyed by the annual controversy raised by some fascist Italian mayors or self styled politicians against #BellaCiao but this year I decided to think about it.

Most of those "condemning" or even banning the song claim to not be fascists or nostalgic of fascism, adducing that the song is "communist" and "divisive." I had never given them much thought, until this year: lockdown can trigger unusual mind schemes google.com/search?q=sinda…
So I tried to remember when and how did I learn the song, and the lyrics that I know since forever, and why it still gives me goosebumps. I had not realized that until that June 1st, 2013 night in Ankara.
Read 15 tweets
Oltre a due figlie femmine, Alcide Cervi ha sette maschi, tutti contadini come lui.
I ragazzi hanno nomi importanti, alcuni epici, quasi preludio di un destino tragico quanto quello paterno: Gelindo, Antenore, Aldo, Ferdinando, Agostino, Ovidio ed Ettore.
La piccola azienda...
...agricola di famiglia fuori Reggio Emilia è all’avanguardia rispetto ai tempi, perché i Cervi leggono, s' informano, cercano di modernizzare il lavoro anche il trattore, macchina rivoluzionaria.
In casa creano una sorta di biblioteca popolare, parlano di libri ai compaesani.
Nel 1943 Aldo, il figlio di Alcide più schierato politicamente (prima nel Partito Popolare poi nel PCI) e già incarcerato, intesse contatti sempre più forti con la famiglia Sarzi e la rete antifascista di Dante Castellucci,
La casa dei Cervi diventa un ritrovo di antifascisti.
Read 14 tweets
Campotto di Argenta, Ferrara.17 aprile del 1945. Due uomini si incrociano su una carraia deserta. Uno fa una domanda l'altro indica una strada laterale. Si dividono.

Uno dei due si incammina nella direzione indicata, ma c'è una mina antiuomo. #25aprile
La sua vita finisce lì a pochi giorni dalla liberazione. Raffaele Lanconelli salta in aria: era un Ufficiale dei G.A.P, Brigata "Mario Gordini" nelle valli del Ferrarese.

Una leggenda della Resistenza nel Ferrarese. Perché? #25aprile
Raffaele era antifascista dagli anni 20, quando quasi nessuno lo era. Andava al cinema e quando entravano i gerarchi tutti si alzavano in piedi levandosi il cappello. Lui no stava seduto.

Le squadracce allora lo pestavano una sera sì e una no: botte e olio di ricino. #25aprile
Read 9 tweets
[1]Torniamo sulla questione Maratona #RunningFestival di #Trieste. Alcune testate hanno titolato che gli organizzatori avrebbero vietato l'iscrizione agli atleti africani. Faccio l'esempio di @fanpage, non a caso e vi spiego dopo perché. fanpage.it/alla-maratona-…
[2]Già ieri sera circolava questa storia, anche su @Agenzia_Ansa che titolava "alla maratona di Trieste nessun atleta africano". Oggi il titolo è diverso. ansa.it/friuliveneziag…
[3]Non esiste alcun divieto di iscrizione per gli atleti africani, infatti il regolamento non prevede ciò che è stato raccontato nei titoli degli articoli circolati online e che hanno scatenato molti utenti e giornalisti. Uno di questi @riotta.
Read 20 tweets
“La presente ristampa si rivolge particolarmente ai giovani, non già per far rivivere nel loro animo gli odi del passato, ma affinché, guardando consapevolmente ad esso, vengano in chiaro senza illusioni del futuro che li attende se per qualunque ragione permetteranno che alcuni-
valori – come la libertà nei rapporti politici, la giustizia nei rapporti economici e la tolleranza in tutti i rapporti – siano ancora una volta manomessi subdolamente o violentemente da chicchessia”
(Pietro Chiodi, prefazione alla ristampa del 1961 del suo "Banditi")
Chiodi è un giovane professore liceale, svolge la sua attività al Govone di Alba. È qui che #BeppeFenoglio studia. È da Chiodi e Leonardo Cocito, altro giovane docente, che l'adolescente #Fenoglio impara la prima forma di resistenza al fascismo. Morale, intellettuale, estetica.
Read 7 tweets
Le donne partigiane, al di là dei numeri e delle loro storie, vennero presto dimenticate ma ,soprattutto ,guardate con sospetto come scrisse Miriam Mafai
nel suo libro Pane Nero ( di cui consiglio la lettura) "C'è, nei confronti delle donne che hanno partecipato alla Resistenza, un misto di curiosità e di sospetto… E' comprensibile … che una donna abbia offerto assistenza a un prigioniero, a un disperso, a uno sbandato,
tanto più se costui è un fidanzato, un padre, un fratello… L'ammirazione e la comprensione diminuiscono, quando l'attività della donna sia stata più impegnativa e determinata da una scelta individuale, non giustificata da affetti e solidarietà familiari.
Read 8 tweets
Mi è venuta voglia di un tweetelling lungo e a puntate su #IsraeliConnection e su #IsayData la società di italo-israeliani che è stata scoperta dietro a centinaia di #Fakebot
Astenersi xenofobi, SOLO FACTCHECKING o congetture plausibili, non animate da fast appeal
Premessa importante:
non appena nei giorni scorsi avevo parlato di #IsraeliConnection sono partiti attacchi da una area geopolitica con allusioni ad un mio preteso #antisemitismo
Con me si casca male, lo si sappia
Bloccherò chi farà commenti antisemiti, RESTARE AI FATTI e agli €
Grazie al lavoro di David Puente e prima ancora alle segnalazioni TW di @imibabbo nei giorni scorsi è stata smascherata UNA PARTE di #Fakebot utilizzati per RT opinioni e personaggi filogovernativi. Dietro a queste iniziative si è palesata opera di una società di italo-israeliani
Read 38 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just two indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member ($3.00/month or $30.00/year) and get exclusive features!

Become Premium

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!