Discover and read the best of Twitter Threads about #spread

Most recents (19)

Da 5 mesi è salito il BTP, è salito lo #spread, ma le #banche non vogliono saperne di aumentare gli spread sui tassi base (euribor ed eurirs), cosa che accadde quasi immediatamente nel 2011/12. Forse c’entra la diversa liquidità delle #banche?
Ve lo faccio dire da Bankitalia. Usano un periodo ipotetico (protasi ed apodosi), basandosi sul passato. I tassi sui mutui potrebbero ampliarsi perché è già accaduto. E perché non è ancora accaduto? Non lo dicono. Ma lo sanno.😉
Per i prestiti alle società non finanziarie cambia poco. Solo un lieve incremento del margine sui prestiti a tasso fisso. Anche qui si usa un periodo ipotetico.
Read 7 tweets
Mentre ci ammorbano con lo #spread, si prendono per due soldi le nostre case, capannoni, aziende.
Per i feticisti dei dettagli. Qualche numero sui guadagni di chi sta comprando alle svendite.
Grafico HT @guado77
Poi arriva uno bravo a confermare quanto scritto ieri su #spread, #banche e #npl. Piccole soddisfazioni. Com’era quella barzelletta delle banche che soffrono a causa della pagliuzza dello #spread, quando c’è la trave degli NPL?
Read 3 tweets
Al @sole24ore, si accorgono del banchetto, a favore dei pochi soliti noti, in corso su centinaia di miliardi di crediti in sofferenza.1️⃣
Hanno battuto a lungo sullo #spread che fa salire i tassi sui mutui (ma non subito e sotto alcune condizioni). Ora si accorgono che ‘pressione della Vigilanza’ ha costretto le #banche a svendere NPL ‘con sacrificio sulla marginalità’. Questi sono i danni veri, altro che spread!2️⃣
I sontuosi tassi di rendimento (10/12%) realizzati dai soliti noti che comprano NPL in svendita dalle #banche. Numeri che noi, che ci sporchiamo le mani con impianti, macchinari e lavoratori, ci sogniamo la notte.3️⃣
Read 8 tweets

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just three indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member and get exclusive features!

Premium member ($30.00/year)

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!

IMercati hanno digerito gli eccessi verbali di questi giorni (il cui record spetta al ‘sonnambulo’ di Dombrovskis a mercati aperti)
ft.com/content/cdf727…
Nonostante tutta la grancassa di questi giorni, IMercati non ne vogliono sapere di picchiare. E dove lo trovano un altro Paese che gli paga il 3,5% sul decennale?
C’è chi si spinge ad ipotizzare un ritracciamento dello #spread fin quasi a 200. Se a Bruxelles la finiscono di sparare provocazioni a mercati aperti...
Read 5 tweets
Qualcuno si chiederà perché ieri lo #spread è salito in maniera violenta da circa 305 a 335 ed oggi ha praticamente “ritracciato” (come si dice in gergo) a quasi 312 proprio quando è arrivata la notizia ufficiale dell’avventura imposizione delle sanzioni #UE sull’Italia (segue)
Ieri alcuni operatori hanno semplicemente “annusato” l’opportunità di fare un affare. Hanno venduto BTP allo scoperto cioè senza averne la disponibilità magari avendoli presi a prestito. Li hanno venduti ad esempio a 89 (segue)
La speranza di chi vende allo scoperto è che il prezzo diminuisca oltre quello di vendita così da ricomprarli ad un prezzo inferiore a quello venduti (magari 88) così restituendoli a chi glieli ha prestati intascandosi la differenza (segue)
Read 6 tweets
Vorrei fare qualche ragionamento intuitivo sullo #spread:

la differenza tra il costo di "nuovo denaro" per lo stato italiano (tipicamente nella forma di BTP tasso fisso a 10 anni) e per il paese ritenuto più sicuro dentro l'eurozona, cioè la Germania.
Dal punto di vista dei fondamentali economico-finanziari, lo spread aumenta se

1) aumenta il rischio percepito di insolvenza da parte dell'emittente --> lo stato non ripaga o ripaga in ritardo ("insolvency risk")

2) lo stato ripaga in una valuta diversa ("redenomination risk")
Che dire del rischio di redenominazione? Si tratta di un fattore negativo se il tema è quello di essere ripagati in una valuta che VALE DI MENO rispetto a quella iniziale, cioè svalutata. Tutti concordano sul fatto che ciò accadrebbe in caso di uscita dell'Italia dall'euro.
Read 13 tweets
Riassumo i fatti salienti di ieri:

#Borghi, presidente Commissione alla Sbilancio, discute di massime strategie con VERME SCHIFOSO, evidentemente un influencer della sua Community.

Verme cazzia Borghi per essersi rammolito sul tema Eurexit e lui ribatte che “servono i voti”
👇🏼
#Borghi e Verme si sentono parte di uno stesso #Noi, cioè un gruppo che ha come obiettivo l’uscita dall’euro.

Claudione è quello che OVVIAMENTE non avrebbe mai accettato una cadrega senza un programma con l’uscita dall’euro ben scolpita sulla pietra.
VERME può permettersi di perché #Borghi ha fatto quello duro e puro, in passato.

Ma poi, per lui, il richiamo alla cadrega si è dimostrato un istinto primordiale troppo forte.
Read 7 tweets
#longthread
“I social e il peso delle parole”

Dopo aver assistito alle notizie provenienti da oltremanica su #Brexit e le varie dimissioni di ministri britannici ecco arrivare la bufera sul presidente di commissione Bilancio #Borghi.
Proviamo a fare chiarezza partendo dal tweet
dove #Borghi risponde all’account @vendutoschifoso e alla sua provocazione che “Senza #itaexit sarà considerato #traditore quindi se non vuole avere rimpianti faccia quello che tutti #noi #vogliamo” con “prima questo #noi deve diventare maggioranza alle urne”.
Quindi il prof.
@ricpuglisi attraverso lo screenshot di quella conversazione twitta
“BORGHI, CHIEF ECONOMIC ADVISOR TO SALVINI: IF THE LEAGUE GETS A MAJORITY IN THE NEXT ELECTIONS ITALY WILL EXIT THE EUROZONE”
taggando varie testate giornalistiche e politici nonché il commissario europeo
Read 10 tweets
Ecco il capo economista di Deutsche Bank a dirci che austerità fa male e propone un ‘affare’: voi fate le riforme ed ESM compra il vostro debito e non pagate interessi. Mi ricorda quel manifesto ‘La Germania è veramente vostra amica’. Commissariamento.😱
ft.com/content/a8d572…
Vediamo come si dipana il ragionamento: prima ci danno il croccantino, dicendo che siamo stati sempre frugali, anche più della Germania e che il maggior debito dal 2000 è servito solo per pagare interessi...
Poi ci lisciano il pelo, ammettendo che le politiche di rigore di bilancio hanno fallito, peggiorando gli standard di vita, aumentando il debito, bloccando le riforme strutturali (difficili da implementare durante un’austerità)...
Read 9 tweets
Perché le #banche aumentano i tassi?
Perché ‘IN PROSPETTIVA’ potrebbe aumentare il costo della raccolta. Quindi non ORA. Ma con quel titolo, il gioco è fatto ORA.
La verità è che le banche, DA TEMPO, devono ricostituire i margini e, soprattutto, fare raccolta di bond subordinati.
...quasi ferma da anni. Perché #BCE gli richiede di costituire un ‘cuscinetto’ di passività aggredibili in caso di #bailin. E, secondo voi, chi sottoscriverebbe quei bond oggi, dopo le fregature del passato (4 banche, Venete, #MPS), senza avere un adeguato tasso?...
Chiaro ora perché lo #spread è solo una scusa, per risolvere un problema vero? La grancassa mediatica, in atto da mesi, è smentita dai dati al 30/09. I tassi restano bassi e ciò non va bene alle #banche

threadreaderapp.com/thread/1056111…
threadreaderapp.com/thread/1051146…
Read 3 tweets
Visco, allarme sullo #spread: "Rischio gravi conseguenze per famiglie e imprese da rialzo prolungato" // "Timori degli investitori nazionali ed esteri per la dinamica del #debitopubblico e per il rischio di una sua ridenominazione".
repubblica.it/economia/2018/…
SFIDERANNO L’UE? E’ BENE CHE POI SAPPIANO DIFENDERCI.
(2018-07-12) #PaoloBarnard
paolobarnard.info/intervento_mos…
Read 6 tweets
Matteo Salvini indignato con Luigi Di Maio: inappropriate le parole contro Mario Draghi. #ManovraDelPopolo
#Tap, tre parlamentari M5S contro Conte: sbaglia, non ci possono essere penali per lo stop ai lavori.
.
Ladies and chesterfield: il #governodelcambiamento
#Banche, governo diviso: Salvini, le difenderemo. Di Maio, neanche un euro.
.
Ladies and chesterfield: il #governodelcambiamento
#Banche, governo diviso (Salvini: le difenderemo. Di Maio: neanche un euro). #spread #governodelcambiamento askanews.it/politica/2018/…
Read 5 tweets
Mi chiedo dove fossero tutti quelli che OGGI si preoccupano per la debolezza delle #banche, negli ultimi anni, quando le banche sono state costrette a ridurre €200mld di NPL a colpi di svalutazioni e cessioni e conseguenti aumenti di capitale e crollo valore di borsa #thread
Come rilevato da @moryalongo, l’impatto dell’aumento dei tassi dei TdS sul capitale delle banche si misura nell’ordine di €3miliardi ogni 100bp di #spread. Tanto che la soglia di allarme per eventuali aumenti di capitale è molto lontana. Invece... ow.ly/uv8J30mnYv7
I prestiti presenti nei bilanci delle #banche sono pari a circa 7(dico sette) volte i titoli pubblici. Nessuno si preoccupava della salute delle banche quando circa il 15% di quei prestiti andava in fumo a causa di una recessione epocale? Mentre entrava in vigore pure il #bailin?
Read 16 tweets
SULL'ANTIFASCISMO DEI POVERACCI E LO #SPREAD

La differenza tra l'antifascismo dei Costituenti (già partigiani ed esuli durante il ventennio) e le scorregge post-spritz dei vuminkia e simili risulta molto semplice.

(segue)
I Costituenti condannarono il fascismo (dopo averlo abbattuto) in quanto conseguenza politica e sovrastrutturale di precise dinamiche economiche, che hanno nome e cognome: capitalismo liberale.

Vietando la ricostituzione del pnf si sanciva la fine del laissez-faire in Italia.
Ecco allora tutto il senso economico della Costituzione: fare in modo che le forze reazionarie che hanno prodotto Mussolini scompaiano dalla Repubblica fondata sul Lavoro. Come? Tramite l'intervento attivo e operante dello Stato democratico nel processo produttivo e di scambio.
Read 9 tweets
Il più becero ‘micugginismo’ sull’aumento dei tassi sul @sole24ore. Al quale rispondo dapprima sullo stesso piano, dicendo che vedo fidi per milioni di euro in tutte le forme tecniche (cassa, anticipi fatture, factoring, mutui, leasing, ecc...) e non si è mosso un cent. #thread
...aggiungo che, per i finanziamenti già in essere (su qualsiasi scadenza), essendo l’Euribor fermo da tempo e lo spread applicato dalle banche non più modificabile, non può esserci aumento alcuno.
Per i nuovi finanziamenti:
- a tasso fisso: IRS è in salita per altri motivi.
-a tasso variabile: stabile l’Euribor, le banche possono recuperare marginalità aumentando spread. Quindi l’argomento ‘euribor non sale➡️tassi non salgono’ è inconsistente; i tassi finiti possono salire
Read 12 tweets
Ore 10:16 iniziamo a bruciare miliardi di capitalizzazione del sistema bancario...

#ManovraDelPopolo un par di ciuffoli
ore 10:27
ore 10:52
#Salvini i mercati se ne faranno una ragione...
certo chè scherzi.
Read 34 tweets
Tria non potrebbe mai lavorare con @POTUS 😂😂😂
#TriaExit #Mef cosa?
Sta diventando stucchevole..tanto 1,6/2/2,5 la sostanza non cambia...se arriva la contrazione economica seria come preambolo di recessione...vi travolge ...senza se e senza ma...
PUPAZZI 👺💩👏

#ITALY'S LEAGUE ECONOMICS ADVISOR SAYS ANY TALK OF THE COUNTRY'S EURO EXIT IS OUT OF DISCUSSION
Read 347 tweets
** SEGUIRE THREAD ** Su Twitter ci sono personaggi che si spacciano per "economisti" o esperti di mercati finanziari. Uno di questi, tra i più attivi, è @fdragoni, un divertente e scodinzolante suddito di @borghi_claudio.
Nel corso degli anni il nostro Dragoni ci ha regalato leggendarie perle di ignoranza finanziaria. La più famosa è senza dubbio quella che ho soprannominato "Legge dei Rendimenti Lisergici", che riporto qui di seguito:
Ma il nostro amico non twitta solo di rendimenti 😂 , ma anche di #spread, di banche centrali e di #debbiti da ricomprare a prezzi di saldo. Qui un esempio per boccaloni 😎
Read 12 tweets
Non esiste alcun complotto dei mercati. Lo #spread è la differenza in punti percentuali degli interessi sul nostro debito rispetto a quelli tedeschi: è un indicatore che quando si alza indica la sfiducia nella nostra capacità di ripagare il debito.
Accade quanto vengono fatte o promesse manovre in deficit che aumentano il debito e gli investitori per un maggior rischio chiedono maggiori interessi.
Quando si parla di #spread e quindi di interessi sui titoli di stato (il nostro debito) non si intende una oscura forza, ma si parla di risparmiatori italiani. Il 70% circa del debito italiano è verso gli italiani stessi che detengono titoli di stato direttamente
Read 6 tweets

Related hashtags

Did Thread Reader help you today?

Support us! We are indie developers!


This site is made by just three indie developers on a laptop doing marketing, support and development! Read more about the story.

Become a Premium Member and get exclusive features!

Premium member ($30.00/year)

Too expensive? Make a small donation by buying us coffee ($5) or help with server cost ($10)

Donate via Paypal Become our Patreon

Thank you for your support!